Dicembre 7, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Alex accusa il candidato di aver violentato una minorenne

La copertina è fresca nella parte posteriore. In un’intervista a Melty All’inizio della settimana, in occasione dell’uscita del suo nuovo libro, l’ex candidato alla reality TV Alex Desmoino, senza fare un nome, ha accusato un altro candidato di aver aggredito sessualmente un minore.

La 28enne conferma che esiste un video in cui questa persona, attiva nel mondo dei reality, aggredisce sessualmente una minorenne. “C’è una ragazza di 16 anni e il candidato in questione sta cercando di mettersi la cosa in bocca. Sta piangendo, lottando… poi finisce per gettarla sul letto, dicendole ‘Non sono divertente, Vedrò la tua ragazza’”, dice Alex, affermando di aver visto questo video nel 2019.

“Urli, lo preghi, dura 1 minuto e 30”

Molto rapidamente, le sue informazioni hanno avuto l’effetto di una bomba. Alcuni blogger come Nabil e Marc Plata hanno confermato le dichiarazioni dell’ex Benjamin Samat. Anche altri candidati alla reality TV, come Nathanya Sonia o Cynthia Khalifa, hanno ammesso di avere familiarità con questa storia.

Di fronte alle polemiche, Alix Desmoineaux è stata invitata a presentare il set “Touche pas à mon poste” martedì sera. Sul punto di piangere, ho denunciato ancora una volta il candidato in questione.

“Abbiamo tolto la ragazza dai suoi capelli, lei non lo vuole, lei dice di no. Su saggio di lui demander des faveurs, elle rifiuto, elle pleure, elle hurle, le supplie… ça dure 1 min 30”, explique-t-elle bouleversée , avouant égallement avoir averti les productions à plusieurs riprende l’esistenza di questo video. Queste persone sono protette perché sono redditizie”.

Rivela l’identità del candidato

La giovane ha concluso la sua visita offrendo tutto il suo sostegno alle vittime: “Nessuno è al di sopra della legge. Non devono tacere, devono sentirsi accompagnate. Non stiamo più zitti, è finita”.

READ  La lettera di addio di Hakima Darmoush a RTBF

Il blogger Nabil, ospite del programma, ha anche affermato che l’autore del citato stupro è Ilan Castronovo, che tornerà presto sul piccolo schermo, nel film “Principi e principesse dell’amore”.

(base / basso)