Maggio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

AI: Ping, disegnami una pecora

AI: Ping, disegnami una pecora

Presentato per la prima volta al pubblico nel 2021, DALL-E, l’intelligenza artificiale per la generazione di immagini, è stata portata su Bing.


Articolo riservato agli abbonati

Giornalista nel dipartimento multimediale

Tempo di lettura: 3 minuti

SL’intelligenza artificiale è stata in prima linea negli ultimi mesi, principalmente a causa del rapidissimo arrivo dei chatbot nei nostri motori di ricerca. Guidato da Microsoft, che ha integrato ChatGPT nel suo browser Bing poche settimane fa, Google ha appena reso Bard, il suo chatbot, disponibile negli Stati Uniti e nel Regno Unito.

Ma c’è un altro settore in cui l’IA sta facendo un ingresso straordinario: la generazione di immagini. Creare un’immagine da zero non è mai stato così facile. Questa settimana Microsoft ha integrato l’ultima versione di DALL-E, un generatore di immagini creato da OpenAI a cui dobbiamo già ChatGPT, nelle ricerche BING. Lo strumento è alla portata di tutti. Attualmente l’uso dell’intelligenza artificiale è limitato alla lingua inglese, ed è in grado di produrre quattro immagini in pochi secondi su richiesta di un netizen. L’accesso non è senza porre domande.


Questo articolo è riservato agli abbonati

Con questa offerta, goditi quanto segue:
  • Accesso illimitato a tutti gli articoli, file e rapporti della redazione
  • Il giornale in versione digitale
  • Lettura confortevole con annunci limitati

READ  Lunedì OpenAI introdurrà un concorrente AI nella Ricerca Google?