Febbraio 26, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Adyen NV: Feticismo in fiamme del mercato

Adyen NV: Feticismo in fiamme del mercato

Giovedì gli investitori hanno dato fuoco a uno dei loro idoli, facendo scendere il prezzo di Adyen del 40%. Va detto che l’olandese ha contribuito a mandare in frantumi la sua immagine pubblicando risultati lontani dalle aspettative. Questo vale una sessione di finanza psicologica.

File come Adyen sono valutati così generosamente in borsa, perché sono generalmente di così alta qualità, beneficiano di un’attenta narrazione e di una forma di compiacenza da parte degli investitori, che credono che il percorso dei risultati attraversi l’infinito, e talvolta oltre. Per alimentare il mito, l’azienda deve continuare a essere all’altezza della sua bella storia, in particolare assicurandosi di non deludere mai il mercato con la sua performance finanziaria. Gli investitori perdonano scarichi provvisori e annunciati, ma raramente brutte sorprese.

Ieri mattina, Adyen ha fatto irruzione nella categoria “stella sotto sorveglianza negativa”. Il risultato, un calo di oltre il 39% ad Amsterdam alla campana, un taglio di capitale da 45 a 28 miliardi di euro, che equivale grosso modo a grattare due linee globali dalla cartina geografica. Anche le fintech francesi sono state vittime di bullismo ieri, ma in misura molto minore. Va detto che Adyen paga ancora più di 30 volte i guadagni attesi nel 2024, contro le 17 volte di Worldline e le 15 volte di Nexi.

lontano dal conto

Commento dell’analista AlphaValue Tommaso Nido? Quasi tutti i principali indicatori [sont] Al di sotto del consenso, con una significativa perdita in termini di marginalità”. Gli uffici di progettazione segnalano la sacca d’aria negli Stati Uniti, mercato diventato molto competitivo, e spingono gli investimenti per stimolare l’attività. Numeri, il margine H1 dell’Ebitda è sceso al 43%, abbastanza lontano dal previsto 48,6%, i ricavi hanno continuato a crescere del 21% a 739,1 milioni di euro, ma le aspettative erano più alte Il management ha ribadito le sue previsioni, ma i recenti timori del mercato si sono avverati: Adyen dovrà lavorare sodo per garantire che la sua performance finanziaria continui a giustificare la valutazione generosa.

READ  Manifestazione nazionale lunedì 20 giugno: ecco i settori in difficoltà

“I clienti digitali nordamericani si sono concentrati sulla riduzione dei costi piuttosto che sulla crescita”, osserva Thomas Couvreur di KBC, che individua tra gli aspetti positivi la resistenza dell’utile netto, grazie a un risultato finanziario che ha compensato l’aumento dei costi. “Adyen è legalmente una banca e il risultato finanziario è alimentato dalla liquidità di bilancio proveniente dai flussi di pagamenti guadagnati, che consideriamo parte integrante del business”, afferma l’analista.

Adyen continua ad essere una storia di successo in borsa…

…ma l’ultimo periodo è doloroso

Adyen sta riportando in sella lo scenario di una società fintech i cui profitti vengono messi in una strada rialzista. Come altre stelle di valutazione prima di lui quest’anno (Sartorius Stedim Biotech, Genmab, NIBE Industrier, Alfen…), gli ostacoli vengono pagati in contanti.

Il secondo Blade arriva oggi, con un’abbondanza di recensioni al ribasso da parte degli uffici di progettazione. Exane BNP Paribas ha tagliato il prezzo obiettivo da 1.400 a 1.000 euro. Susquehanna mantiene la sua raccomandazione neutrale con un obiettivo di prezzo ridotto da € 1.500 a € 776. Keefe Bruyette & Woods mantiene le sue raccomandazioni sulla performance di mercato con un obiettivo di prezzo inferiore da € 1.420 a € 1.010. Evercore ISI mantiene le sue raccomandazioni sulle prestazioni in linea con un obiettivo di prezzo ridotto da € 1.260 a € 1.109.