eventi Salerno Salute

A Roccapiemonte la Settimana della Salute

Roccapiemonte: dal 10 al 15 febbraio tornano gli appuntamenti della “Settimana della Salute”

L’Amministrazione Comunale, in collaborazione con il dottor Ciro Barba (urologo presso l’Ospedale Ruggi D’Aragona di Salerno) e in collaborazione con il Centro “La Salute” di Roccapiemonte, ha organizzato la “Giornata della Prevenzione Prostatica” nell’ambito del progetto “Spazio Salute, Spazio alla Vita”.

Martedì 11 febbraio, dalle ore 9:30 alle ore 12:30, sarà possibile effettuare gratuitamente una visita specialistica con annesso prelievo PSA, prenotando direttamente al numero telefonico del Laboratorio di Analisi Cliniche “La Salute” allo 081. 933508.

«Siamo lieti di accogliere nuovamente il dottore Barba – hanno dichiarato il Sindaco Pagano e l’Assessore Daniemma Terrone – affinché si possa fare prevenzione attiva nel nostro territorio, così come è grande la soddisfazione per vedere l’attenzione e la crescente partecipazione di tanti medici e professionisti del settore sanitario ai nostri incontri che mettono insieme cultura, salute e prevenzione. Questo ci onora e ci spinge ad andare avanti. Gli argomenti che trattiamo col nostro progetto riguardano donne e uomini di ogni fascia d’età, con una particolare attenzione alle fasce deboli. In quella che abbiamo definito la settimana della salute ci sarà anche il secondo appuntamento con “Il Medico Informa i Cittadini” con il dottor Vaccaro. Insomma, la salute al centro, sempre!»

Sabato 15 febbraio, invece, dalle ore 16:30, presso la Biblioteca Comunale in via della Pace (frazione San Potito) si terrà il dibattito dal tema “Come preservare il benessere, per una vita in qualità e quantità. Dalla tavola e non solo”.

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi