Luglio 5, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

7 incredibili benefici per la salute di questa bevanda

primario

  • La buccia di limone contiene più vitamine e sostanze nutritive del suo succo.
  • Il consumo di limone può essere fastidioso in caso di disturbi digestivi.

Tutto buono al limone! Anche se potremmo essere tentati di bere solo il suo succo, soprattutto perché è ricco di vitamina C, anche la sua corteccia sembra essere benefica.

cibo anticancro

Contiene infatti 5-10 volte più nutrienti: vitamine A e C, calcio, magnesio, beta-carotene e potassio. La presenza di potassio nella buccia di limone aiuta a mantenere una buona pressione sanguigna, secondo A Uno studio pubblicato nel 2016Che protegge da malattie cardiache e diabete.

Inoltre, la scorza di limone contiene flavonoidi che aiutano a ridurre i livelli di colesterolo dannoso, che sono responsabili delle malattie cardiovascolari. Questi flavonoidi limonoidi sono associati ad un ruolo antitumorale rallentando la proliferazione delle cellule tumorali e diminuendo la crescita delle metastasi, soprattutto nel caso di tumori del tratto gastrointestinale superiore come i tumori della bocca, dell’esofago, della faringe e dell’orofaringe. Così è il cancro al colon.

Sono anche limonoidi, insieme alla vitamina C, che permettono di combattere gli effetti dei radicali liberi responsabili dell’invecchiamento cutaneo. La vitamina C aiuta anche a rafforzare il sistema immunitario del corpo, che protegge dalle infezioni respiratorie.

Prevenire i calcoli renali

Il succo di limone previene i calcoli renali non solo perché aumenta il volume delle urine ma anche perché è ricco di potassio e acido citrico.

Le persone con basso citrato urinario dovrebbero essere incoraggiate ad aumentare l’assunzione di cibi ricchi di acido citrico, come limoni e lime.È stato dimostrato Bere 30 grammi di succo di limone al giorno ha aumentato significativamente i livelli di citrato urinario. Di tutti i succhi di agrumi, sembra che il succo di limone abbia La più alta concentrazione di citrati.

READ  Natale a Montreal | La Sanità pubblica chiede "piccoli assembramenti" sicuri

Far bollire per 3 minuti

Per sfruttare i suoi benefici, si consiglia di far bollire pezzi di limone (preferibilmente biologico) per circa 3 minuti in una casseruola e lasciarlo raffreddare per 10-15 minuti prima di togliere il limone e bere quest’acqua tiepida. Questa pratica ti aiuta anche a rimanere ben idratato, che svolge un ruolo vitale nel metabolismo, nella salute dei reni e nella funzione cerebrale.

L’acqua bollita al limone permette anche di assaporare l’acqua in modo naturale senza aggiungere zucchero e modificare i sapori perché si sposa bene con cannella, curcuma, zenzero o anche pepe.