Attualità Campania

Bandiere del Gusto: Campania sul podio d’Italia

Bandiere del gusto: Campania sul podio d'Italia
Bandiere del gusto

Con 486 specialità tradizionali regionali e grazie all’inserimento di 29 nuovi prodotti, la Campania ha conquistato la leadership italiana delle “bandiere del gusto”.

Cede il passo la Toscana, con 460. Il Lazio, invece, consolida il terzo posto con 396 specialità. Il dato è stato ufficializzato ieri durante l’assemblea nazionale della Coldiretti a Roma, con la presentazione dell’analisi sulle “Vacanze Made in Italy” relative all’estate 2016.

“Un risultato che restituisce alla nostra ragione il ruolo che merita – commenta Gennarino Masiello, presidente di Coldiretti Campania e vicepresidente nazionale – dopo gli anni bui della terra dei fuochi, un marchio d’infamia che ha infangato l’immagine di una terra unica al mondo. Tutto questo rappresenta un ottimo viatico alla partenza della nuova programmazione comunitaria 2014/20”.

Tra le new entry: Malaca e Caciocchiato

Nell’elenco 2016, tra le new entry in Campania entra la Malaca, una bevanda alcolica ottenuta partendo da uve locali a bacca bianca raccolte a maturità molto avanzata e il Caciocchiato, un formaggio ottenuto da vacche pascolanti allo stato brado dalla forma di un’anguria americana, caratterizzato all’interno da un’occhiatura media e piuttosto diffusa.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi