Campania Cultura e Spettacolo Salerno

25-26 Marzo, giorante FAI di Primavera : 1000 luoghi aperti in tutta Italia

Tornano le giornate FAI di Primavera per il 25esimo anno, dedicate al patrimonio d’arte e naturale della nostra bella Italia.

Il weekend del FAI servirà non solo a valorizzare le bellezze dei nostro territorio, ma ci sarà anche la possibilità di devolvere a piacere, un simbolo per le strutture aperte durante le giornate ( apertura 10.00h- chiusura 18.00h)

Ovviamente anche a Salerno e provincia, ci saranno tanti luoghi d’arte da poter visitare. Per ricercarli basterà andare sul sito del FAI ed inserire la regione e la città, intanto eccone alcuni…

  •  Aula Culturale di Palazzo Pedace – Sede Fai Salerno, mostra “La Ceramica dello Storicismo e del Novecento tra Napoli e Vietri nella suggestione di collezioni private”, in via Porta Catena;
  • Fondazione Ebris, Convento San Nicola della Palma – Mostra di Deborah Napolitano “Naturalis Historica”, in via Salvatore de Renzi;
  • Villa De Ruggiero a Nocera Inferiore;
  • Arco Catalano di Palazzo Pinto,  via dei Mercanti a Salerno;
  • La Torre, a Cetara – Museo Vivo Ugo Marano e la Casa della Famiglia di Ugo Marano;
  • Museo della Ceramica “Alfonso Tafuri” a Salerno, Largo Cassavecchia;
  • Villa Guariglia, antica dimora dell’ambasciatore Guariglia;
  •  Il laboratorio di ceramica “Giancappetti” a Vietri sul Mare;
  • Museo archeologico provinciale, Salerno

 

 
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi