Maggio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

WhatsApp è pieno di novità: ti raccontiamo cosa sta cambiando

WhatsApp è pieno di novità: ti raccontiamo cosa sta cambiando

In programma: protezione dell’account, verifica del dispositivo e nuovi codici di sicurezza.

La sicurezza di WhatsApp verrà migliorata nei prossimi mesi. La messaggistica istantanea di Meta Group sta ottenendo nuove funzionalità, è stato rivelato in un post sul blog Questo giovedì 13 aprile. Pertanto, la protezione dell’account, la verifica del dispositivo e i codici di sicurezza automatici dovrebbero essere implementati.nei prossimi mesia seconda del sito di applicazione.

Quando cambi smartphone, ad esempio, l’app per il tuo vecchio dispositivo potrebbe chiederti di confermare il trasferimento del tuo account Whatsapp su un altro telefono. Una funzione che può fungere da doppia autenticazione, poiché consente, a seconda del sito, di avvisarti in caso di tentativo non autorizzato di utilizzare il tuo account su un altro dispositivo.

Per quanto riguarda i destinatari, Whatsapp ora aggiunge codici di sicurezza automatici. Fino ad allora era possibile garantire un destinatario legittimo grazie alla funzionalità di verifica del codice QR, disponibile nella scheda Crittografia, situata sotto le informazioni di contatto. Mita ora sta preparando un’operazione.Più semplice e intuitivo“sulla base della tecnologia”La chiave della trasparenza.”Nuova funzionalità di sicurezza crittografica per verificare automaticamente una connessione sicura basata sulla trasparenza delle chiaviidentifica la società madre.

Protezione dagli attacchi informatici

Allo stesso modo del controllo e della semplificazione dei processi di sicurezza, WhatsApp sta ottenendo una nuova funzionalità chiamata Verifica del dispositivo. Quest’ultimo sarebbe in grado di bloccare la connessione dell’aggressore, senza interrompere l’utilizzo dell’applicazione da parte della vittima. L’obiettivo quindi:Impedisci agli aggressori di utilizzare i vettori come malware sul tuo dispositivoIl Meta afferma inoltre che questa nuova funzionalità non richiederà alcuna azione da parte degli utenti.La verifica del dispositivo è già disponibile sugli smartphone Android e si dice che verrà implementata su iOS.

READ  Questo malware infetta router e oggetti connessi

Questi miglioramenti della sicurezza sono i benvenuti per il servizio di messaggistica istantanea, che è stato afflitto da numerosi attacchi informatici negli ultimi anni. L’ultima: una massiccia violazione di 487 milioni di utenti nel novembre 2022, che ha colpito quasi 3,2 milioni di belgi.

_
Segui Geeko su FacebookE Youtube E Instagram per non perderti notizie, quiz e consigli.