Novembre 26, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Una fattura per visite mediche mancate? “Nessun tabù” di Brown

Christophe Simon / Agence France-Presse Il ministro della Salute francese François Brown (a sinistra) parla con il medico del pronto soccorso dell’Università di Samo André Puget durante l’apertura dell’unità UAPED per bambini a rischio presso l’ospedale Timon di Marsiglia il 9 settembre 2022 (Foto di Christophe Simon/AFP)

Christophe Simon / Agence France-Presse

François Brown (a sinistra), ministro della Solidarietà e della Salute, ha annunciato di voler convalidare gli appuntamenti medici non onorati martedì 27 settembre su France info. (immagine illustrativa)

Salute – 28 milioni di appuntamenti persi ogni anno. “Dobbiamo risolvere questo problema. Ciò che è inaccettabile è la mancanza di preavviso, François Browne ha annunciato, questo martedì 27 settembre al microfono Informazioni sulla Francia. Il Ministro della Solidarietà e della Salute Ha espresso la sua intenzione di combattere “Non venire e non avvisare” in liberale E in ospedale anche se questo significa che il paziente deve pagare il conto.

“Dobbiamo caricare Appuntamenti medici persi ? » Il giornalista ha interrogato il ministro, che ha risposto senza deviare: Nell’ambito delle discussioni che avvierò all’inizio di ottobre, questo argomento sarà sul tavolo. Non ci sono tabù. È addebitando loro un compenso, trovando un’altra soluzione…». Sostiene la sua posizione spiegando che un impedimento dell’ultimo minuto può giustificare la cancellazione dell’appuntamento, ma non è naturale non avvertire.

piattaforme pertinenti

Questa dichiarazione fa seguito a una richiesta di multa da parte della Federazione francese di medicina libera (UFML). «da 1, 2 o 3 euro» Per ogni appuntamento mancato. in un’intervista a pariginoE il Il presidente della federazione, Jerome Marti, in particolare, ha suggerito di raccogliere questi soldi per un fondo dedicato mezzo deserto e zone rurali prive di attrezzature.

READ  Università: Corsi di Salute Mentale offerti agli studenti!

Il consorzio è anche critico nei confronti delle piattaforme, come Doctolib, per la creazione di ” cura di consumo. Da parte sua, il ministro ha detto di voler coinvolgere i pulpiti nelle discussioni del governo al fine di ” Evita di fissare tre appuntamenti contemporaneamente con lo stesso specialista e poi vai a scegliere”.

Vedi anche su Posta a metà bassa: