Attualità EVIDENZA

Torna l’ora legale. Nel week end lancette avanti di un’ora

ora legale

Un’ora di luce per un’ora di sonno. Torna l’ora legale.

Nella notte tra il 25 e il 26 marzo dovremo spostare le lancette un’ora avanti. In pratica, alle 2 di notte dovremo impostare il nostro orologio alle 3, perdendo così un’ora di sonno, ma guadagnandone una in più di luce, con un discreto risparmio sulla bolletta elettrica.
L’ora legale fu definitivamente adottata in Italia nel 1966 dopo essere stata introdotta come misura per il risparmio energetico durante la prima e seconda guerra mondiale, così da permettere un razionamento dell’energia elettrica nelle città martoriate dalla guerra.

Secondo alcuni studi scientifici, il cambio dall’ora solare a quella legale può influire sull’organismo delle persone, provocando numerosi svantaggi come il disturbi del sonno, la difficoltà di concentrazione e stress psicologici.

Nei paesi dell’Unione europea e in Svizzera, l’ora legale inizia l’ultima domenica di marzo e termina l’ultima domenica di ottobre.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi