Maggio 29, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

777 Partners e Standard stanno affrontando grossi problemi finanziari – All Football

777 Partners e Standard stanno affrontando grossi problemi finanziari – All Football

Nonostante la licenza, la Standard si trova ad affrontare enormi difficoltà finanziarie. Tra questi ci sono molteplici pagamenti che non sono stati ricevuti dagli azionisti del club.

Lo Standard è uno dei club che ha ricevuto il via libera dal Comitato delle Licenze il 24 aprile. È stato acquisito anche da tutti i club della Jupiler Pro League.

Ma questa licenza ottenuta dal club principale non può nascondere gli enormi problemi finanziari che deve affrontare.

Secondo le informazioni di RTBF, infatti, gli azionisti di Standard de Liège Properties non hanno ricevuto il pagamento previsto per il 15 aprile 2024, pari a 3.547.410 euro, di cui, tra gli altri, 698.732 euro ad Axel Witsel.

Bruno Finanziari potrebbe chiedere un rimborso di cinque milioni di euro

Secondo la stessa fonte anche Bruno Venanzi dovrebbe ricevere una cifra simile in aggiunta alla seconda rata in scadenza il 20 aprile. Tuttavia, 777 partner non hanno versato tali importi.

Bruno Venanzi probabilmente agirà davanti al Tribunale di Arbitrato e Mediazione Commerciale (CEPANI) per recuperare circa 5 milioni di euro.

Ma la RTBF aggiunge che 777 Partners contesta la cifra che verrà pagata a Bruno Finanzi al momento dell'acquisto del club. Ritengono che alcune spese dovrebbero essere detratte, come la quota di trasferimento di Berard e i diritti televisivi che sono stati compensati a causa della cancellazione del torneo a causa del virus Corona.

Stanno anche contestando le indennità e i costi di buonuscita di Alexandre Grosjean a seguito di una verifica fiscale post-Footgate.