Febbraio 27, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“The Huge Storm”: otto morti in Russia, Ucraina e Moldavia (video)

“The Huge Storm”: otto morti in Russia, Ucraina e Moldavia (video)

Queste condizioni meteorologiche avverse, che i media russi hanno definito la “Tempesta del secolo” e “La Grande Tempesta”, sono iniziate domenica e hanno colpito soprattutto la penisola di Crimea, la penisola ucraina annessa nel 2014, la Russia sud-occidentale e le regioni parzialmente occupate di Donetsk, Lugansk e Zaporižja. E Kherson in Ucraina, secondo il Ministero dell’Energia russo.

Il corpo di un uomo è stato ritrovato a Sochi, famosa località balneare russa, secondo le autorità regionali.

In Crimea è morto un altro uomo che era andato “a guardare le onde”, ha detto alla televisione pubblica un consigliere del governatore della Crimea, Oleg Kryuchkov.

Una persona è stata uccisa anche su una barca nello stretto di Kerch, tra la Crimea e la Russia, e un corpo è stato ritrovato a Novorossiysk, nella regione di Krasnodar, secondo le agenzie di stampa russe.

Le autorità, secondo quanto riferito dai media in Moldavia, hanno annunciato anche la morte di quattro persone.

Due persone sono state trovate all’interno della loro auto nella neve vicino alla città di Koskalia (sud-est).

Nel villaggio di Kruglic (est) è stato trovato il cadavere di un uomo di 48 anni. Un altro è a Gregoriopol, una città situata nella regione separatista della Transnistria.

READ  Donna muore durante il volo nel Regno Unito mentre la famiglia osserva