Aprile 24, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Terrore a Vienna: venerdì cinque donne sono state uccise, di cui tre in un bordello

Terrore a Vienna: venerdì cinque donne sono state uccise, di cui tre in un bordello

I corpi accoltellati di tre giovani donne sono stati ritrovati venerdì sera in un bordello nel quartiere disagiato di Prigitnau, dopo l'allarme lanciato da un testimone.

Nei pressi dell'edificio è stato arrestato un sospettato di 27 anni che era in possesso di un coltello, presunta arma dei delitti commessi, si legge in un comunicato stampa della polizia di Vienna.

L'agenzia di stampa austriaca ha riferito che le autorità non hanno ancora accertato il movente dei crimini.

In un'altra tragedia, una madre e la figlia di 13 anni sono state trovate morte venerdì mattina in un appartamento di Vienna, forse strangolate o soffocate. Il padre è attualmente il principale sospettato, dice l'APA.

Il femminicidio è un argomento di ampio dibattito pubblico in Austria, come in molti altri paesi europei.

Il governo austriaco ha promesso di agire contro questo fenomeno e ha aumentato significativamente il proprio sostegno finanziario alle organizzazioni che aiutano le vittime della violenza. Tuttavia, le ONG lo criticano per non aver fatto abbastanza.

Un'associazione austriaca di centri di accoglienza per donne ha segnalato 26 femminicidi nel paese nel 2023.

Tra il 2010 e il 2020, in Austria sono state uccise 319 donne, la maggior parte da parte del loro partner o ex partner, secondo uno studio governativo che indica un anno record nel 2019 con 43 femminicidi.

READ  "Più persone rischiano di morire"