Febbraio 25, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Si tratta di un'abitudine che i proprietari di cani dovrebbero evitare, secondo il parere dei veterinari

Si tratta di un'abitudine che i proprietari di cani dovrebbero evitare, secondo il parere dei veterinari

Lo è anche Lauren Sokiasian

Quando si tratta dei nostri animali domestici, generalmente vogliamo il meglio. D'altra parte, c'è un'abitudine adottata da alcune persone che tuttavia è molto dannosa per loro.

La maggior parte delle persone che hanno un cane lo considerano un membro a pieno titolo della famiglia. Quindi vogliono il meglio, che ovviamente include il cibo. Secondo i veterinari, sempre più persone sono preoccupate per la composizione del cibo per cani in commercio. Di conseguenza, sono responsabili della preparazione del proprio cibo. Qui sta il problema.

Perché non è una buona idea cucinare il proprio cane?

Se l’intento alla base di ciò è lodevole, non è meno pericoloso. I cani, infatti, hanno esigenze nutrizionali specifiche. Pertanto il rischio più grande associato a questa pratica risiede nel fatto che il cane finirà per avere una carenza di nutrienti poiché mancherà di nutrienti essenziali, tra cui vitamine e minerali.

I bisogni nutrizionali di un cane dipendono dalla sua età, taglia, razza e condizioni di salute. Pertanto, dovresti prima chiedere consiglio al tuo veterinario se desideri cucinare del cibo per lui.

“Come professionista della salute animale, ho osservato casi in cui proprietari ben intenzionati hanno fatto ammalare accidentalmente i loro cani nutrendoli in modo inappropriato”, spiega un veterinario intervistato da Buzzfeed. “Le diete squilibrate possono portare a carenze nutrizionali, disturbi digestivi e anche cose più gravi problemi come i calcoli alla vescica.

Pertanto, prima di iniziare, chiediamo il consiglio di un professionista!