Attualità Campania HiTech Società

Shopping di Natale? Per il 25% dei campani è solo online

Il 25% dei campani comprerà il proprio regalo online (+4% rispetto al 2015), ma non solo. Aumenta anche la spesa procapite: ogni campano infatti spenderà 216 euro per i regali ovvero 5 euro in più rispetto alla media nazionale.

Ai campani piace sempre di più acquistare online. Sarà per convenienza o per comodità, non solo è aumentata la spesa procapite, ma anche il numero degli acquirenti. Tra i regali maggiormente desiderati ci sono i cadeaux di arte e antiquariato anche se, tra i “pensierini” più apprezzati, restano i regali pensati su misura. Altro dato, il mobile continua a tenere banco: il 28% degli acquirenti utilizza il proprio tablet o smartphone per comprare regali che, tra le altre cose, devono essere una sorpresa. Il 27% del popolo campano infatti preferisce la sorpresa alla certezza.

regali-per-i-millenials

Ed a questo punto, se proprio dobbiamo fare una sopresa, quale potrebbe essere la migliore? A svelarlo è la nuova ricerca di mercato eBay di TNS* dedicata agli usi e consumi degli Italiani per il prossimo Natale. Tra i tre regali maggiormente desiderati in Campania c’è, al primo posto, un viaggio, quindi scarpe, abbigliamento ed accessori. Terzo posto, preferibilmente per i maschietti, i gadget tecnologici. Insomma una classifica che davvero concede idee sia per la coppia, sia per lui che per lei.

Gli Italiani stimano di spendere in media per i regali di Natale €211, l’8% in più rispetto all’anno precedente.

Un segno positivo che fa ben sperare. La cifra più elevata, ovviamente, riguarda i figli con quasi 138 euro. Oltre 92 euro in media per mogli e mariti o compagni. Seguono i nipoti a quasi 72 euro e i genitori a 60. Abbastanza simbolici i regali per i colleghi, per i quali si sfiorano i 26 euro. Questo il dato da cui eBay è voluto partire per presentare i risultati della nuova ricerca di mercato TNS dedicata agli usi e consumi degli Italiani per il prossimo Natale, ma non solo. “Si parla molto di generazioni, ognuna con le sue esigenze, i suoi stili di vita e i suoi sogni.

Attraverso il confronto tra Millennials (16-34 anni), Generazione X (35-54 anni), Boomer (55-64 anni), Senior e Kids, per il 2016 eBay ha voluto indagare il tema della diversità, certi, di come ogni persona sia unica e allo stesso tempo perfetta nelle sue differenze e di come esistano infiniti modi di essere unici,” spiega Iryna Pavlova, Responsabile Comunicazione di eBay in Italia.

Dai risultati emerge come l’aspetto tradizionale del Natale sembri mettere tutti d’accordo, a qualunque età. Di questa opinione, contrariamente a quanto si possa pensare, lo sono anche i Millennials: un giovane su tre dai 16 ai 34 anni vede come ideale natalizio ancora proprio quello tradizionale, da trascorrere in famiglia. Altro dato decisamente trasversale che diviene un utile consiglio da seguire durante lo shopping natalizio è l’affermazione: non è il valore quello che conta. I regali più apprezzati dagli Italiani sono quelli pensati su misura, in linea al  proprio essere e alle proprie attitudini, né costosi, né fashion a tutti i costi. Lo conferma quasi un italiano su due. Un pensiero condiviso anche dal 45% dei più giovani (16-34 anni).

A seguire poi, quelli che amano il regalo dall’effetto sorpresa.

La più incline ad apprezzare questo tipo di doni è la Generazione X, in particolare la fascia d’età tra i 35 e i 44 anni (29%).
Quest’anno si faranno in media 9 regali. Figli e genitori sono sempre tra i primi della lista e fa sorridere come, tra le coppie italiane, quasi un italiano su tre dichiari di non comprare generalmente un regalo per la moglie o il marito (27%). La più più social sarà la Generazione X, con 10 regali, mentre al contrario, i Millennials giovanissimi (16 – 24 anni), quelli che dispongono di meno risorse e vivono meno obblighi sono all’opposto, con una media di 7,5 regali.

I regali più ambiti in termini assoluti tra i rispondenti sono risultati:
• Viaggi – 23%
• Capi di abbigliamento, scarpe o accessori – 10%
• Libri e gadget hi-tech a pari merito – 7%

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi