Giugno 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Scontri tra tifosi dell’OL e del PSG a un casello autostradale nel Nord-Pas-de-Calais: un autobus prende fuoco, 20 feriti lievi

Scontri tra tifosi dell’OL e del PSG a un casello autostradale nel Nord-Pas-de-Calais: un autobus prende fuoco, 20 feriti lievi

Scontri tra tifosi dell’OL e del Paris Saint-Germain e “verso la polizia” a un casello autostradale vicino ad Arras e un autobus prende fuoco, due ore prima della finale di Coppa di Francia a Lille.

Un autobus ha preso fuoco e venti persone sono rimaste leggermente ferite durante gli scontri tra tifosi del Lione e del Paris Saint-Germain sull’autostrada vicino ad Arras, prima della finale di Coppa di Francia a Lille, fatti che il presidente Emmanuel Macron ha condannato “con la massima fermezza”.

Secondo la Prefettura di Pas-de-Calais, questo litigio è avvenuto tra i tifosi delle due squadre che si dirigevano allo Stade Pierre Maurois di Villeneuve d’Ascq intorno alle 18 sull’autostrada A1, al casello di Fresnes-lès. – Montauban (Pas-de-Calais), a una sessantina di chilometri da Lille.



Ha aggiunto: “Hanno partecipato un centinaio di persone e un autobus ha preso fuoco”, aggiungendo che “18 autobus di sostenitori del Parigi sono tornati a Lille”. “Anche i tifosi del Lione sono stati esclusi”, ha continuato.

“A questo punto sono stati registrati 20 feriti lievi” tra i tifosi, tutti curati all’arrivo allo stadio dalla SAMU du Nord.

“Si tratta di eventi sportivi in ​​cui dobbiamo essere soprattutto allegri e sportivi, e condanno con la massima fermezza tutti gli atti di violenza”, ha dichiarato il capo dello Stato durante una manifestazione pubblica a Torcoing. E ha aggiunto: “Spero che stasera le cose vadano il più normalmente possibile”, sottolineando che andrà allo stadio.

READ  Calciatore brasiliano Dani Alves accusato di violenza sessuale | fuori dal gioco





Secondo una fonte della polizia, negli scontri “hanno avuto luogo un centinaio di sostenitori del Lione e quasi 200 sostenitori del Parigi” e “la barricata del pedaggio è stata parzialmente incendiata”.
Questa fonte ha anche riferito che sei agenti di polizia sono rimasti leggermente feriti, un bilancio non confermato dal dipartimento del Pas-de-Calais. Nessuno deve evitare il più possibile i rischi di alluvioni.

“Responsabilità collettive”

Un giornalista dell’Agence France-Presse ha notato che i tifosi parigini, soprattutto quelli del Lione, vagavano per le strade del centro di Lille durante il giorno in un’atmosfera piacevole. C’è una forza di polizia impressionante in città.





Il Governatorato del Nord ha adottato diverse misure amministrative nel quadro di questo incontro, classificato come estremamente pericoloso.

Pertanto, ai tifosi del Lione e del Paris Saint-Germain è vietato spostarsi “fuori dai posti designati” vicino allo stadio fino alle 4 di domenica.

La prefettura ha inoltre chiesto ai tifosi di ciascuna squadra di utilizzare ciascuno una linea metropolitana diversa, con una stazione diversa, in modo da raggiungere lo stadio ed evitare il più possibile il rischio di alluvioni.

Altro divieto: consumo di alcol sulle strade pubbliche e sui terrazzi di Lezennes, Lille e Villeneuve d’Ascq “in un contenitore di vetro o metallo” fino alle 4 di domenica.
Il governatore dell’Hauts-de-France e della regione del Nord, Bertrand Goume, ha invitato venerdì, in un comunicato stampa, “alla responsabilità collettiva e individuale dei tifosi, così come di tutti i presenti alla partita, affinché tutti potrà godere di questo evento festoso e conviviale in tutta sicurezza.”

READ  Modifica - Putin, Macron e il prezzo della democrazia