Febbraio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Sciopero contro Tesla in Svezia: i sindacati manifestano contro l’azienda di Elon Musk, ma di cosa hanno paura?

Sciopero contro Tesla in Svezia: i sindacati manifestano contro l’azienda di Elon Musk, ma di cosa hanno paura?

La saga di Tesla continua in Svezia, dove il primo sciopero contro il colosso automobilistico ha continuato a mobilitare molti lavoratori per quasi un mese. All’origine dello scontro, la fabbrica ha rifiutato categoricamente di firmare un contratto collettivo sui salari, che è la base del mercato del lavoro svedese.

In Svezia, infatti, sono i sindacati e le organizzazioni dei datori di lavoro a farlo La contrattazione, settore per settore, i contratti collettivi. Coprono circa nove lavoratori su dieci Regolamentare, tra le altre cose, gli stipendi, le ferie, gli straordinari e gli importi delle pensioni.

Questo movimento è iniziato alla fine di ottobre quando circa 130 meccanici, che lavoravano in dieci officine Tesla sparse in sette città della Svezia, hanno scioperato, secondo il sindacato IF Metall, uno dei più grandi sindacati del paese con 300.000 iscritti.

Il movimento si è rapidamente diffuso in diversi settori: i meccanici delle officine che hanno smesso di riparare le auto elettriche del gruppo di Elon Musk, i lavoratori portuali che hanno smesso di scaricare i veicoli in arrivo nei porti e gli elettricisti che hanno lasciato inattive le stazioni di rifornimento delle marche.

Il settore postale non è da meno e da lunedì ha sospeso le consegne di posta e pacchi in tutte le sedi Tesla in Svezia. Questa incalcolabile complessità rappresenta per il produttore molte conseguenze spiacevoli: la fine delle consegne di pezzi di ricambio e componenti automobilistici, così come Targhe di auto nuove Tesla. scherzo del destino, Postnord Post Group, attualmente in sciopero, è anche l’unico gruppo normalmente autorizzato a consegnare targhe emesse dall’Agenzia dei trasporti svedese.lui spiega Quotidiano Dagens Industri. L’azienda rischia quindi di non riuscire a mettere su strada le proprie auto e di non poter contare su un’alternativa.

READ  Aumento dei prezzi degli immobili: quali sono le tendenze a Bruxelles Vallonia e nelle Fiandre?

Questo è troppo per Elon Musk, che ha descritto questo nuovo incontro come “stupidosu X (ex Twitter) anche se non ha ancora parlato pubblicamente del successo.