Cava de' Tirreni Cultura e Spettacolo EVIDENZA video

Una Sala per la Pergamena bianca, una legge nazionale per il folklore cavese

Inaugurata presso il Complesso San Giovanni la Sala della Pergamena Bianca. Servalli: “Il mio obiettivo è ottenere una legge nazionale che finanzi costantemente il nostro movimento di storia, di cultura e del folklore con la Disfida dei Trombonieri”

Cava de’ Tirreni. La Pergamena bianca simbolo della storia e del folklore cavese da questa sera trova degna collocazione in mostra presso il Complesso monumentale San Giovanni. Emozionato di un simile traguardo il Presidente dell’ATSC, Associazione Trombonieri Sbandieratori e Cavalieri, Sabatino Bisogno, che ha tagliato il nastro della Sala della Pergamena Bianca insieme al primo cittadino, Vincenzo Servalli. Una data non casuale il 4 settembre, che celebra quel 4 settembre del 1460 data in cui Re Ferrante I al Sindaco Onofrio Scannapieco donò una pergamena in bianco quale riconoscimento di fedeltà del popolo cavese che subì l’assedio e il saccheggio ma non si piegò mai agli angioini che, con l’appoggio dei Baroni e delle altre città, sfidarono il Re, ma furono battuti.

“Questa pagina fondamentale di storia cittadina – commenta con orgoglio Servalli- potrà essere letta e vista nella Sala della Pergamena Bianca che potrà essere visitata da cavesi e turisti. Conoscendo la storia della Città gli uni e gli altri potranno innamorarsene ancora di più. Cava non è solo movida, la bellezza dei nostri portici, i locali e i ristoranti, l’Abbazia benedettina, ma è anche una grande protagonista della storia dalla quale è nato un grande movimento folkloristico”.

Una legge nazionale per finanziare il movimento folkloristico

“Ci sono finanziamenti destinati a sagre e feste, ma noi abbiamo un’idea diversa- annuncia infine Servalli – Il mio obiettivo è ottenere una legge nazionale che finanzi costantemente il nostro movimento di storia, di cultura e del folklore con la Disfida dei Trombonieri”

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi