Agro Nocerino Ambiente

Roccapiemonte: riprende regolarmente la raccolta del secco indifferenziato

regolarmente

Anche il comune di Roccapiemonte alle prese con l’emergenza rifiuti. Pagano: “Si è trattato di una condizione assolutamente eccezionale, non dipendente dalla volontà dell’Amministrazione”.

Come in molte realtà dell’Agro Nocerino Sarnese, anche Roccapiemonte è stata investita dalla enorme difficoltà nella raccolta dei rifiuti. Sembra che il disagio presto sarà placato. Nei giorni scorsi, la raccolta rifiuti non è stata effettuata a causa dei problemi di conferimento allo Stir di Battipaglia. più che saturo, e in altri siti di stoccaggio alternativi.  A partire dalle prossime ore, le strade della cittadina rocchese, invase dai rifiuti, saranno presto ripulite dal secco indifferenziato. A renderlo noto il Primo cittadino Carmine Pagano. “Si è trattato di una condizione assolutamente eccezionale – dichiara il Sindaco Pagano – non dipendente dalla volontà dell’Amministrazione comunale e da quella del Consorzio Sinergie, nuova piattaforma che si occupa della raccolta rifiuti in città. Gli addetti del comune e i responsabili della ditta che gestisce il servizio, hanno lavorato alacremente per individuare in poco tempo un altro sito dove poter conferire il secco indifferenziato. Una soluzione è stata trovata e quindi dalle prossime ore riprenderà regolarmente la raccolta”.

Rifiuti ingombranti, Pagano: “Attenersi a quanto disposto dall’Amministrazione in materia di raccolta differenziata”

“Sono convinto – continua Pagano – che la stragrande maggioranza dei rocchesi sa benissimo quanto sia importante attenersi a quanto disposto dall’Amministrazione in materia di raccolta differenziata. In questi giorni però mi è stato segnalata la presenza di ingombranti che, è bene ricordarlo, possono essere conferiti con le modalità indicate già da tempo nella nostra precisissima guida alla raccolta differenziata. Si può conferire il rifiuto ingombrante o Raee con un servizio gratuito a domicilio, prenotandosi attraverso una telefonata ai numeri indicati nella guida. Spero che tutti quanti seguano le indicazioni fornite, perché soltanto in questo modo riusciremo ad avere una Roccapiemonte più pulita e giungeremo ad una diminuzione del costo del servizio”.

 

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi