Luglio 6, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Ritornare in un Paese considerato ‘un confine, non un ponte’

“Il riavvicinamento tra l’Ucraina e l’Unione Europea è stato più graduale di quanto pensiamo… Non risale al 2014. L’Ucraina ha influenzato molto nella costruzione di un modello politico ed economico dopo la caduta dell’Unione Sovietica. Tra una potenza a volte più vicina all’Unione Europea, a volte in Russia ea volte giocando Ma in realtà, il rifiuto di Viktor Yanukovich di firmare l’accordo di associazione, dopo l’annessione della Crimea e la guerra nel Donbass, equivaleva a un divorzio con Mosca, almeno all’interno della società ucraina.. . Questo non impedisce il mantenimento di molti legami tra ucraini e russi, in particolare la famiglia. Il divorzio è reale anche se molti russi non hanno preso le misure appropriate “. Colin Maestraci analisi di Sevipol.

per cGRIP Researcher, European Integration Specialist in Defence Affairs, Federico Santopinto, “A un paese diviso non dovrebbe mai essere chiesto di prendere una decisione chiara… cioè di chiedere all’Ucraina di scegliere tra l’accordo di associazione europea e l’unione doganale russa. Questo è un errore che l’Ucraina è stata vista come un confine piuttosto che un ponte, allo stesso modo da Europei e russi”.

“L’Unione europea aveva una visione chiara e sapeva che avrebbe messo l’Ucraina in una posizione delicata”, ha affermato. Analytics dal suo lato specialistico in UCLouvain. “Questo è il dramma eterno dell’Ucraina ”Laetitia Spichinsky continua: “È al centro di questa visione di un gioco a somma zero. È l’uno o l’altro. Deve scegliere tra le due forze”.. Nel giugno 2014 l’Ucraina e l’Unione Europea firmeranno finalmente la sezione economica dell’Accordo di Associazione.