Luglio 5, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

RFC Liegi fa un breve lavoro per Dessel

L’RFC Liegi ha accolto il Dessel Sport mercoledì sera (20:00) durante il Day 4 delle National 1 Qualifiers.

Dopo il discreto successo a Dessel Meadow (2-4) lo scorso sabato, l’RFC Liège cercherà di confermare e tenere duro contro lo stesso avversario, ma a Rocourt davanti al suo dodicesimo uomo. I residenti di Liegi dovranno mostrare gli stessi ingredienti apparsi lo scorso fine settimana, ovvero controllo, carattere e un po’ di successo.

In questo incontro Gaëtan Englebert ha potuto contare su tutti i suoi giocatori. Il T1 del numero 4 ha apportato un cambio nella sua squadra con Reuten che è tornato a Liegi undici. Benny Lunenburg ha apportato cinque modifiche a Dessel.

Il round di osservazione non durerà a lungo in questo segmento perché Lallemand aprirà rapidamente le marcature per i locali (7°), 1-0. Dopo un colpo di testa di Bustin catturato da Geladé (10), Lallemand, che lo ha mandato benissimo, segnerà due gol per lui e farà un break a Liegi (12), 2-0. Brugman spingerà il punto in rete dopo di che segnando il terzo (quattordicesimo) gol 3-0. Mohley non mancherà di ingannare il portiere del Dessel con un tiro dalla distanza che le passa proprio accanto (19). Intorpiditi, i visitatori non potranno riprendere fiato e si accontenteranno di restare indietro per limitare i danni. Tuttavia, Pirbet apparirà vicino al palo per segnare anche il suo gol (39), 4-0. Il punteggio non si muoverà alla fine del primo tempo.

Nel secondo tempo, Engelbert effettuerà cinque sostituzioni prima dell’ora per preservare cinque partite chiave in vista della partita cruciale di domenica contro il Dender. Non soddisfatto di tutto, Sang et Marine continuerebbe a giocare in avanti, ma i troppo imprecisi Mouchamps (69) e D’Ostilio (78) non sarebbero in grado di piantare la quinta rosa di Liegi. Il numero 4 conferma la sua buona forma con grande successo (4-0) e prosegue prima della scossa del prossimo weekend.

READ  Formula 1 | Peres ridiscuterà "internamente" la strategia "sleale"

In classifica, l’RFC Liegi resta al secondo posto dopo la squadra di Dender che ha vinto a Knokke (0-2) mercoledì sera.

scheda tecnica:

RFC Liegi: Depaty, Nissen, Lamput (van den Akerviken 57), Busten, de Ostelio, Rutin, Rhodes, Mohley (Prudome 46), Brugmann (Ronvo 46), Lamand (Cavalier 46), Berbet (Muchamp 57)

Dessel sportivo: Gelade, Haagen, Coekelbergs, Versmissen, Peeters, Ghislain, Goor, Geukens, Haegen, Cinti, Colman (Van Beylen 79e)

governare: Loai

avvertimento : /

Ma : Lallemand (settimo e dodicesimo), Brugman (classificato 14) e Birbet (classificato 39)