Novembre 27, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Rapporto sulla privacy dell’app: qual è lo scopo dell’utilizzo di questa nuova funzione dell’iPhone?

Apple si prepara a presentare un rapporto sulla privacy delle app. La nuova “app” Privacy La relazione deve essere presentata con iOS 15.2.

Pubblica un lavoro in passato WWDC Di solito esce con l’aggiornamento iOS 15, ma la funzione è stata aggiunta solo alla versione beta iOS 15.2.

Il rapporto sulla privacy di Apple offre agli utenti una rapida panoramica di ciò che stanno già facendo le app sui loro iPhone e iPad. Il registro include l’accesso a sensori come microfono, fotocamera e posizione, nonché la lettura dei dati dell’utente.

Analisi e monitoraggio dettagliati

Vengono registrate anche le attività di rete. Ciò ti consente di vedere a quali server si connette l’app e con quale frequenza. Permette anche di sapere se un file appAd esempio, contatta gli strumenti di analisi e tracciamento delle società pubblicitarie. La pratica è ancora comune in molti app.

Nel suo rapporto, Apple elenca anche i siti Web a cui le app forniscono l’accesso e i domini contattati più frequentemente. Altri sistemi operativi includono anche un dashboard per la privacy. Android 12, ad esempio, utilizza anche questo sistema, ma non tiene traccia dell’attività di rete.

Quindi Apple spera di incoraggiare gli sviluppatori e i fornitori di app a rendere le loro app più trasparenti quando si tratta di utilizzo dei dati, semplicemente rendendo visibili l’accesso alla rete e l’attività in futuro. L’implementazione del rapporto sulla privacy delle app è una “grande opportunità” per rivedere il sensore, i dati e l’utilizzo della rete nelle proprie app, ha scritto Apple in varie note di rilascio.iOS 15.2 per gli sviluppatori.

Registro delle attività dell’applicazione in formato iOS 15°

dove iOS 15, gli utenti possono già salvare l’attività dell’app nelle impostazioni sulla privacy, ma finora mancava l’interfaccia utente, che seguirà iOS 15.2 sotto forma di informativa sulla privacy dell’applicazione.

Attualmente solo un file JavaScript Tema icone (json) può essere esportato. Contiene l’attività dell’applicazione negli ultimi giorni e può essere letta con altri programmi. L’App Privacy Report integra l’App Privacy Initiative di Apple, che è stata lanciata con iOS 14, in materia di privacy in App Store e trasparenza del tracciamento.

Dal lato dell’utente, questa nuova funzionalità consentirà loro di determinare se una particolare app sta abusando dei sensori o dei loro dati.

READ  L'astronauta Thomas Pesquet inizia il suo viaggio sulla Terra (video in diretta)