Maggio 26, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Rammstein: La più grande sorpresa per il cantante in Belgio

Rammstein: La più grande sorpresa per il cantante in Belgio

I fan belgi dei Rammstein sono viziati. Non solo la loro band preferita ha tre date quest’estate al King Baudouin Stadium (3rd, 4th e 5/8), ma il loro leader dalla voce dura Till Lindemann sta annunciando un tour da solista. Lindemann ha programmato non meno di 24 concerti in 13 paesi, inclusa una tappa il 10 dicembre alla Lotto Arena di Anversa. Questa è la prima volta che l’artista tedesco esegue il suo progetto solista in Belgio. La vendita dei biglietti inizierà martedì 2 maggio alle ore 12:00 serratalent.com.

Insieme all’enorme successo dei Rammstein, Till Lindemann ha avviato un primo progetto parallelo nel 2013 in collaborazione con il metallaro svedese Peter Tägtgren (Hypocrisy & Pain), sotto il nome di Lindemann. Insieme hanno pubblicato gli album “Skills in Pills” (2015), in cui Till canta per la prima volta esclusivamente in inglese, e “F&M” (2019), che unisce il suono e l’umorismo di Rammstein e Pain.

“Odio i bambini”

Nel 2020 termina la collaborazione e Till Lindemann continua con successo il suo percorso da solista. Il suo ultimo traguardo nelle armi risale al giugno 2021. In occasione della Giornata internazionale dei bambini, ha pubblicato il suo brano dal titolo “odio i bambini(“I Hate Children”). Scioccante come ci si aspetterebbe dal celebre leader dei Rammstein, ma il titolo della canzone va preso con le pinze. La canzone testimonia il suo paradossale rapporto di amore-odio con i bambini, spinto dal suo passato dove è stato vittima di bullismo da bambino.Si noti che il concerto sarà vietato ai minori di 18 anni.No, non è uno scherzo.

READ  Il chiarimento di Judith Goodrich davanti al Cesare: “Che tu vada o no, a noi non importa” | Cinema