Dicembre 6, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Quello che faceva in allenamento e in campo era solo uno scherzo!”

La situazione di Eden Hazard al Real Madrid si fa sempre più problematica. Mettendo sempre in disparte Carlo Ancelotti (per usare un eufemismo), la squadra di Brenoa non gioca un solo minuto di campionato dall’11 settembre, durante la partita contro il Maiorca. E questo non va meglio in Champions League, dove il capitano dei Devils è riuscito a giocare un quarto d’ora questa settimana contro il Lipsia.




Dai video

Quando vediamo questo tempo di gioco affamato, possiamo dirci che la tattica italiana ha definitivamente dimenticato cosa può fare il belga quando è in ottima forma. Non è così per tutti, come ha dimostrato venerdì un ex compagno di squadra.

Emerson Palmieri, ora attivo al West Ham, ha avuto bisogno di Eden Hazard per un anno e mezzo al Chelsea, tra gennaio 2018 e giugno 2019. Un tempo sufficiente per misurare tutti i talenti dell’ex Lille. Un talento che non si dimentica facilmente. Quando sul suo account Twitter è stato chiesto al difensore quale fosse il miglior giocatore con cui avesse avuto la possibilità di giocare, il difensore non ha esitato un attimo. L’italo-brasiliano ha risposto: “Dovrebbe essere Eden Hazard”.

“Quello che stava facendo in allenamento e in campo era solo uno scherzo”. Complimenti molto bello, soprattutto quando sappiamo che Emerson si è allenato al Santos, dove ha potuto strofinare le spalle di Neymar, prima che quest’ultimo partisse per il Barcellona.

READ  Standard - Unione: Bodart, Cimirot et Tapsoba incertains, Carcela vers une titolation