Agosto 12, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Previsioni preoccupanti mettono sotto pressione la fine dell’anno

Gli ospedali britannici trattengono il fiato mentre gli scienziati che consigliano il governo all’estero segnalano un preoccupante rimbalzo della pandemia. il Nuova variante Omicron Al centro di tutti i timori, sono stati confermati 10.000 nuovi casi nel Regno Unito, poiché le infezioni giornaliere di Covid-19 hanno superato i 90.000 sabato. Omicron è particolarmente prolifica nella capitaleLondra, dove si registrano 8 infortuni su 10.

La domanda ora è se le nuove restrizioni sanitarie verranno decise prima delle vacanze. Ministro di Stato per la salute e la protezione sociale Sajid Javid Era sul sito della BBC Questa mattina, “Non ci sono garanzie in questa pandemiaHa risposto quando si è sollevata la possibilità di nuove misure. Ma ha precisato che il consiglio di SAGE, il gruppo di esperti che consiglia il governo, non sarebbe stato seguito: “Non credo che sarebbe appropriato che il governo lo prendesse sul serioHa aggiunto: “Lo è”.analisi realistica” E “Lo prendiamo molto sul serioha detto Sajid Javid.

Nessun nuovo confinamento per questo, ma la Segreteria di Stato invita alla prudenza soprattutto durante le feste di fine anno.

previsioni preoccupanti

Le raccomandazioni degli scienziati britannici non verranno inizialmente attuate, ma secondo loro le infezioni possono passare da 600.000 a 2 milioni al giorno. In questo caso, i ricoveri possono raggiungere un picco tra i 3.000 e i 10.000 nuovi pazienti ogni giorno, Rapporti del guardiano. Con tra i 600 e i 6.000 decessi giornalieri, avvertono gli scienziati.

In questo contesto, SAGE esorta il governo a reintrodurre rapidamente nuove misure. “La tempistica di tali misure è critica. Ritardare fino al 2022 ridurrebbe significativamente l’efficacia di tali interventi e ridurrebbe il potenziale per prevenire uno stress significativo sulle strutture sanitarie e assistenziali.‘, hanno sostenuto nel verbale di una riunione tenutasi questa settimana e Consultato dal quotidiano Guardian.

READ  Guerra in Ucraina: voci sulla salute di Putin

►►► “Sciocchezze”, “Deve andare”.. Si aggrava la crisi per Boris Johnson, che ha perso il ministro Brexit


Tuttavia, l’introduzione di nuove misure non sarà facile per l’esecutivo. Il primo ministro Boris Johnson sta affrontando così tanta opposizione all’introduzione di nuove misure nei suoi ranghi che 100 dei suoi legislatori si sono opposti a lui quando ha presentato il suo “Piano B” la scorsa settimana. In risposta, i partiti di opposizione hanno invitato Boris Johnson a ignorare questa ribellione interna sostenendo i parlamentari laburisti, se necessario.