Settembre 28, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Posso guardarlo dritto negli occhi” (nella foto)


Di ritorno dal lavoro mercoledì, Jamaica Brunel (35) e Bjorn Sabi (40) hanno sorpreso i visitatori curiosi. In pieno giorno, i ladri avevano già deciso di assaltare la loro casa nel tentativo di andarsene con un grosso bottino. E a quanto pare, la coppia ha impiegato molto tempo per capire cosa stesse succedendo. Stavamo aiutando nostra figlia di quattro anni a scendere dall’auto. Poi ho visto una strana figura che camminava sul marciapiede. Potevo guardarlo dritto negli occhi, ma ovviamente non mi rendevo conto di cosa stesse succedendo in quel momento”, ha detto la Giamaica a Nieuwsblad.

Tuttavia, all’interno, i teppisti avevano già preparato tutto per diversi minuti. Entrando, la famiglia ha capito subito. “Il ladro è già andato via. Deve essere corso fuori dalla porta sul retro e attraverso la nostra recinzione laterale quando abbiamo sentito che stavamo tornando a casa”, aggiunge. La coppia è contenta di una cosa: che la loro figlia di 13 anni sia in collegio. “Era un mercoledì pomeriggio, avresti potuto essere a casa e avere un trauma per tutta la vita”.

Se la loro privacy fosse stata comunque violata, Giamaica e Bjorn si consolano dicendo che il saccheggio avrebbe potuto essere maggiore perché il ladro aveva preparato tutto. “Le nostre due TV stavano aspettando alla porta, così come laptop, tablet, gioielli… persino sapone e lattine di Coca-Cola. Penso che abbia preparato tutto e sia andato a caricare la sua macchina. Tutto quello che ha portato con sé sono state 550 euro in contanti e 60 dollari che abbiamo ancora come souvenir del nostro viaggio negli Stati Uniti di tanto tempo fa”.

READ  Corona Virus: l'Organizzazione Mondiale della Sanità avverte della difficoltà dell'autunno e dell'inverno

Grazie alla telecamera di sorveglianza, la famiglia ha potuto fornire una descrizione accurata della persona e del suo veicolo. Ciò ha portato all’arresto del ladro.