Febbraio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Pop&Psy, il festival gratuito dedicato alla salute mentale

Pop&Psy, il festival gratuito dedicato alla salute mentale

La seconda edizione del Festival Pop & Psy si svolge questo fine settimana a Parigi. Nel programma di questo evento culturale e scientifico gratuito, concerti e dj set, ma anche tavole rotonde e talk ospitati da tante personalità e tanti altri…

Da venerdì 24 novembre a domenica 26 novembre, il Festival Pop & Psy torna al Ground Control di Parigi, vicino alla Gare de Lyon. Questo festival dedicato alla salute mentale è stato creato nel 2022 dal dottor Jean-Victor Blanc, psichiatra dell’Ospedale Saint Antoine e insegnante alla Sorbona. l’obiettivo ? “Eliminare i preconcetti sui disturbi mentali, educare utilizzando un approccio scientifico e interessante, rimuovere lo stigma e la libertà di espressione attraverso la condivisione stimolante di esperienze e, infine, promuovere l’inclusione delle persone colpite”, descrive l’organizzazione. Luogo dell’evento.

Leggi anche: Il Queer Market si svolge a Bruxelles a dicembre

Attraverso una programmazione gratuita e aperta a tutti, il festival ci permette di affrontare questi temi in modo diverso e di unire le persone.

Programmazione a cinque stelle

Quest’anno Pop & Psy ha invitato molti artisti e celebrità provenienti da contesti molto diversi, nonché professionisti della salute ed esperti nel campo della salute mentale, per presentare tavole rotonde e momenti musicali molto diversi. Ad esempio, potrai assistere a una conferenza condotta da Camille Lelouch, che tratterà il tema della maternità e del lavoro: “Come conciliare la maternità con molteplici attività artistiche preservando la salute mentale?” “.

Il professore di Psichiatria Antoine Belisolo sarà presente per discutere di timidezza, ansia e fobia sociale. La filosofa Cynthia Florey parlerà di intelligenza artificiale e salute mentale. È inoltre previsto un dialogo con l’attrice e cantante Camelia Jordana, con Camille Oumeau Carnelle, creatrice del film “Je m’enbat le clito”, o con il regista Andrea Besconde, sulla violenza sessuale e i traumi psicologici.

READ  Lunghi periodi di celibato influiscono sulla salute degli uomini

Per quanto riguarda le tavole rotonde, si sono trattati argomenti come “Test sulla mascolinità e sulla salute mentale”, “Il costo mentale del razzismo” o “TCA: la moda è davvero fuori moda?” » verrà suggerito. Per quanto riguarda la musica, troveremo uno spettacolo del cabaret Madame Arthur, un’esibizione dal vivo della cantante leader degli anni 2000 Nadia, un DJ set di Powerpouf, un’esibizione dal vivo del cantante Elia o anche dell’artista Kalika, anche come lettura dello spettacolo “L’intranquille” interpretato da Clara Yessi.

“Pop & Psy” dal 24 al 26 novembre al Ground Control di Parigi, biglietti disponibili ecco.

Leggi anche: