Febbraio 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Più di 20 anni dopo, il cofondatore di Run-DMC è sotto processo per il suo omicidio a New York musica

Più di 20 anni dopo, il cofondatore di Run-DMC è sotto processo per il suo omicidio a New York  musica

Il suo omicidio fu uno shock per il mondo del rap: Jam Master Jay, co-fondatore del leggendario trio Run-DMC, fu ucciso a colpi di arma da fuoco nel 2002 a New York, nel mezzo di uno scandalo sulla droga. Lunedì è finalmente iniziato il processo per l’accusa di omicidio.

Due uomini, Ronald Washington (59 anni) e Carl Jordan Jr. (40 anni), sospettati di essere l'autore dell'omicidio, sono comparsi davanti a un tribunale federale di New York, che ha iniziato lunedì con la selezione della giuria prima di esaminare il caso.

Entrambi sono sotto processo per l'omicidio del DJ, ucciso a colpi di arma da fuoco il 30 ottobre 2002 all'interno del suo studio di registrazione nel quartiere del Queens dove si formarono i Run-DMC all'inizio degli anni '80.

La morte dell'artista, all'età di 37 anni, che lasciò tre figli, suscitò un'enorme emozione nel mondo dell'hip-hop e riportò alla mente il violento omicidio di altri due giganti: Tupac Shakur, assassinato a Las Vegas nel 1996, e “The Notorious B.I.D.”, che fu ucciso a Los Angeles nel 1997.

Il suo funerale, alla Cattedrale di Allen, fu grandioso, riunendo la crème de la crème dei rapper americani dell'epoca, da LL Cool J a Queen Latifah, incluso Chuck D (Public Enemy) e il suo amico Run-DMC, Joseph “Run” Simmons. e Darryl “DMC” McDaniels tra diverse migliaia di persone.

Non risolto

Se l'hip-hop avesse già avuto i suoi primi successi in quel periodo, con le canzoni “Rapper's Delight” (“The Sugarhill Gang”) o “The message” (“Grandmaster Flash and the Furious Five”), Run- sarebbe stato spesso considerato… Uno dei primi grandi gruppi di questo movimento culturale che è diventato dominante in tutto il mondo è il DMC, la cui nascita è stata celebrata l'anno scorso 50 anni fa, nell'agosto del 1973, nel Bronx, un altro quartiere di New York.

READ  Virginie Evira all'età di 22 anni ha sposato un famoso attore, tre anni dopo averlo lasciato

Con i successi “It's like that” o “It's Tricky” e gli album di debutto “Run-DMC” (1984), “King of Rock” (1985) e “Raising Hell” (1986), il trio ha visto anche il passaggio a una nuova scuola per l'hip-hop, con suoni più rock e testi politici, come i Beastie Boys o i Public Enemy.

La loro cover di “Walk This Way” degli Aerosmith, in duetto con la rock band, rimane una canzone cult. Intitolata “My Adidas”, la collaborazione di Run-DMC con il marchio di scarpe da ginnastica è la prima di una lunga storia di partnership tra star dell'hip-hop e dello streetwear.

L'omicidio di Jam Master Jay, diventato un'icona dell'hip-hop e talent scout, è rimasto irrisolto per due decenni, prima che i pubblici ministeri nell'agosto 2022 annunciassero l'accusa contro Ronald Washington e Carl Jordan Jr., anch'essi sotto processo per traffico di droga.

Secondo la loro teoria, il motivo dell'omicidio era un alterco tra Ronald Washington e Jam Master Jay, il cui vero nome era Jason William Mizell, sulla rivendita di diversi chilogrammi di cocaina.

Un terzo sospettato, Jay Bryant, è stato accusato nel maggio 2023, ma sarà processato separatamente e in una data successiva.