Aprile 23, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Per la salute è meglio vivere lontano da bar e fast food, secondo uno studio

Per la salute è meglio vivere lontano da bar e fast food, secondo uno studio

Secondo uno studio recente, esiste un legame tra la cattiva salute del cuore e il luogo in cui vivi. I ricercatori suggeriscono che le persone che vivono vicino a bar e fast food hanno maggiori probabilità di sviluppare insufficienza cardiaca.

Il fast food e l’alcol hanno un enorme impatto sulla salute e questa non è una novità. Lo rivela un nuovo studio pubblicato su Giornale di circolazione dell'American Heart Association, Persone che vivono vicino a bar e Cibi veloci In realtà hanno maggiori probabilità di svilupparsi La mia malattia cardiaca. “La maggior parte delle ricerche precedenti sul rapporto tra nutrizione e salute umana si sono concentrate sulla qualità del cibo, trascurando l’impatto dell’ambiente alimentare”.Lo spiega in un comunicato stampa il dottor Lu Qi, professore presso il Dipartimento di Epidemiologia dell'Università di Tulane. E per aggiungere: “Il nostro studio evidenzia l’importanza di considerare l’ambiente alimentare nella ricerca nutrizionale”.

Il consumo eccessivo di fast food aumenta il rischio di insufficienza cardiaca

Durante il loro studio, i ricercatori hanno analizzato i dati della Biobanca britannica che coprivano più di 500.000 adulti nel Regno Unito. Gli scienziati hanno scoperto che le persone che vivevano in quartieri con più bar e fast food avevano più facilità a mangiare cibi molto grassi, molto dolci e molto salati. risultati? Questi consumatori hanno il 16% in più di probabilità di sviluppare insufficienza cardiaca rispetto alle persone che non dispongono di tali prese nelle loro case. in dettaglio, La vicinanza a pub e bar è associata a un aumento del rischio del 14%.Mentre la vicinanza ai fast food è associata a un aumento del rischio del 12%. “L’esposizione ad ambienti alimentari pronti al consumo è associata al rischio di altri disturbi, ad es Diabete di tipo 2 E ilobesità“Che può aumentare il rischio di insufficienza cardiaca.”Gli scienziati confermano.

READ  Come aumenti le tue possibilità di vincere il jackpot? Lo statistico ti dà il suo consiglio

I rischi sono ancora più elevati per le persone che non sono fisicamente attive

Ricordiamo che l'insufficienza cardiaca è una malattia che si manifesta con l'incapacità del cuore di pompare abbastanza sangue per soddisfare i bisogni dell'organismo. Questa è una malattia grave che può causare molti problemi di salute.. Tuttavia, è possibile ridurre il rischio di infezione: Mangiare sanoMa anche attraverso una regolare attività fisica. Nel loro studio, i ricercatori hanno stabilito che le persone che vivono in ambienti instabili, privi di spazi verdi e strutture per le attività fisiche, erano più suscettibili allo scompenso cardiaco.

Potrebbe interessarti anche:

⋙ Il fast food ha un effetto sulla gravidanza

⋙ Troppo sale, troppo zucchero… Attenzione ai fast food!

⋙ Ecco i cibi che non vanno riscaldati nel microonde

⋙ Ecco gli alimenti che non vanno lavati prima di mangiarli

⋙ 13 cibi e bevande per combattere stress e ansia