Giugno 19, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Papa Francesco si scusa per aver usato la parola italiana gay

Papa Francesco si scusa per aver usato la parola italiana gay

Usando il termine Frosiagina, Papa Francesco “Non ho mai voluto offendere nessuno o esprimermi in modo omofobo” E “Invia il perdono a coloro che hanno offeso”, Lo ha annunciato martedì 28 maggio un portavoce del Vaticano. Citato Repubblica.

“In un incontro a porte chiuse della scorsa settimana presso l’Assemblea della Conferenza episcopale italiana, Bergoglio, secondo diversi partecipanti, ha consigliato ai vescovi italiani di non ammettere in seminario omosessuali apertamente dichiarati, pur rispettando tutti coloro che rinunciano al proprio orientamento sessuale” , Lo ricorda il quotidiano italiano.

“Nei seminari si pedala già troppo”, Il Papa argentino avrebbe dichiarato secondo una traduzione approssimativa di questa parola peggiorativa comune alla lingua romana. Preciso Il Washington Post.

“scorrevole”

Organizzazioni LGBTQI come “offensivo e diffamatorio”, Sottolinea Stampa, Di questo si è parlato nell’editoriale “scorrevole” : «Quindi secondo Bergoglio gli omosessuali non dovrebbero essere ammessi nei seminari».

Il Sinodo dei vescovi aveva approvato una proposta di riforma dei criteri di ammissione al seminario. Per quanto riguarda l’omosessualità, «In sostanza si dice che il problema non è la tendenza, ma la pratica, le ‘azioni’, lo spiega Corriere della Sera. Anche gli omosessuali possono ammettere la castità se dimostrano di aver fatto una “scelta seria”. Questo è Francesco […] Mi sono intromesso in quello che sembrava un pensiero serio.

Dopo l’incidente, i vescovi hanno dichiarato a un giornale italiano: “La scomunica papale fu accolta con qualche risata incredula, perché l’errore di Bergoglio era così evidente: l’italiano non era la sua lingua madre, e quando era bambino si parlava soprattutto nel piemontese di famiglia, e fu subito evidente. Quanto amaro e offensivo è questa parola nella nostra lingua?” Non lo so. Non è la prima volta che il Papa parla “In un po’ di italiano creativo”, Il quotidiano ricorda in un altro articolo.

READ  Van Gogh vols: a presumé mafieux italien est arrtê à Dubai

[…] Ulteriori informazioni sulla posta internazionale

Sullo stesso argomento: