Settembre 26, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Oppo Reno 8 Pro test: nuovo design, schermo “full”… è una scommessa sicura per l’inizio dell’anno scolastico?

Oppo non nasconde più le sue ambizioni in Europa e Belgio. L’azienda cinese sta investendo le sue fortune nella distribuzione (uffici locali, anche in Belgio) e nel marketing, in particolare diventando sponsor ufficiale di Champions League, Roland Garros e Wimbledon.

E gli ultimi numeri ottenuti sono incoraggianti per Oppo: nel 2021 hanno aumentato le loro connessioni del 16% a livello globale e del 94% in Europa occidentale, dove il marchio è attivo solo da pochi anni. erano i La quarta fabbrica più grande del mondoDietro l’inevitabilità di Apple, Samsung e Xiaomi.


Cosa c’è di nuovo questa estate?

Oppo, come altri produttori cinesi di smartphone Android, ha un ritmo abbastanza elevato di versioni di smartphone. In primavera, ha introdotto l’ottimo Find X5 Pro (Vedi la mia recensione) e Trova X5. Così, a fine agosto, abbiamo diritto alla serie Reno, che prende il meglio della serie Find, ma a un prezzo più abbordabile. posso provare Renault 8 Pro Bellissimo verde chiaro. Questo è uno smartphone di fascia media e di fascia media.

Venduto 749€ In Belgio ha una scheda tecnica di alta qualità in cui manca solo l’impermeabilità certificata e la ricarica wireless, due opzioni abbastanza convenienti, sarete d’accordo. Qualcuno potrebbe scherzare con il chip, non è uno Snapdragon 8+ Gen 1, ma MediaTek ha notevolmente aumentato le prestazioni del SoC (System on a Chip): Dimensity 8100-Max ha tutto ciò che serve per eseguire molte applicazioni contemporaneamente e i migliori giochi del Google Play Store (secondo alcuni test, questo chip offre prestazioni maggiori rispetto al Samsung Galaxy S22.)

Il resto è in linea con il prezzo: 256 GB di storage interno, 8 GB di RAM, Schermo super immersivo (bordi quasi invisibili) Display AMOLED da 6,7 ​​pollici con refresh rate elevato, Ricarica super veloce da 80W (11 min = 50)% batteria), batteria a lunga durata e altoparlanti stereo Personalmente, la cosa che preferisco del Reno 8 è il loro disegno. Un frontale quasi a tutto schermo, un lato posteriore che integra sensori di immagine ingranditi in maniera molto moderna e migliorata, un colore verde originale… Ha molto successo, ovviamente rivolto ad un pubblico più giovane rispetto alla serie Find X5.

READ  Stangers Of Paradise Final Fantasy Origins: Metro l'a fini et vous donne son avis

A livello software, ColorOS12 (che presto avrà 13 anni) è una visione abbastanza lucida di Android, fluida e pulita, e senza un’app “casalinga” ingombrante come quella di Samsung che Samsung impone sui suoi telefoni.

Esperto di ritratti (autoritratto)

Una breve parola sull’immagine: Oppo utilizza un eccellente sensore principale da 50 MP sul Reno 8 (il già collaudato Sony IMX766) supportato da altri due sensori meno efficienti (solo grandangolo da 8 MP che non fa impazzire e macro per scatti molto ravvicinati) . Tutto, come nel Find X5 Pro, è alimentato da un chip MariSilicon X che analizza costantemente la scena per applicare le migliori impostazioni durante le riprese e la migliore elaborazione del software.

Oppo afferma nel suo post che Reno 8 Pro è “l’esperto di selfie”. E se riesce a fotografare gli altri (senza spiccare in particolare, se non magari in un video 4K), brilla soprattutto nei selfie. Perché Oppo ha un’idea intelligente di mettere il sensore Sony IMX709 da 32 MP in primo piano, nel mezzo. Un’unità che offre dettagli molto buoni in modalità ritratto, che consente anche una migliore messa a fuoco automatica.


Conclusioni

Oppo è ancora sulla buona strada per diventare il più grande concorrente di Samsung nel mercato degli smartphone Android, sia in Europa che in Belgio. C’è già Xiaomi che attualmente lo sta oscurando e impedendogli di realizzare le sue ambizioni, ma bisogna ammettere che tutti i dispositivi offerti da Oppo hanno successo, e che l’azienda tiene alla sua presenza in Belgio.

Cos’è uno smartphone di successo? Uno che trova un equilibrio tra prezzo, prestazioni, funzionalità e design. per me 749€Se questo è il tuo budget per uno smartphone, Reno 8 Pro ti darà un sacco di soldi (e se lo acquisti prima del 1 ottobre, riceverai uno smartwatch, cuffie wireless e una cover Oppo; questo è l’interesse del locale Oppo, con aggiornamenti belgi). Se cerchi di meno, c’è il Reno 8 leggermente più piccolo, con un chip meno potente e un riquadro fotografico dedicato senza chip; Ma costa solo 529€ (Anche con alcuni regali gratuiti di Oppo per gli acquirenti per la prima volta).

READ  Il suo prezzo scende in modo significativo, ma le prestazioni sono ancora lì

Questa versione “semplice” di Reno 8 è senza dubbio la campionessa del rapporto qualità-prezzo per l’inizio dell’anno scolastico 2022. Perché la versione Pro, a 749€, è particolarmente in difficoltà, a fine estate con il OnePlus 10T (€ 699 vedi il mio test), che ha altri (ottimi) argomenti.