Febbraio 28, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Onde gigantesche si infrangono sulla costa occidentale americana

Onde gigantesche si infrangono sulla costa occidentale americana

Onde enormi si sono abbattute sulla costa occidentale americana, travolgendo i residenti e inondando un hotel, mentre venerdì le autorità hanno avvertito del rischio di annegamento.

Si prevede che gli uragani raggiungeranno tra i sette ei nove metri di altezza in molte zone affacciate sull'Oceano Pacifico, negli stati della California e dell'Oregon, a causa di una tempesta che termina un anno che ha visto eventi meteorologici severi.

A nord di Los Angeles, la contea di Ventura è stata colpita giovedì e ha riportato diverse infezioni.

Video virali mostrano un’onda gigante che si infrange su una diga nella città di Ventura, abbattendo i pedoni, mentre gli altri residenti corrono ai ripari.

Di conseguenza otto persone sono state portate in ospedale.Lo hanno riferito sui social i vigili del fuoco di Ventura.

Secondo il Los Angeles Times, un hotel è stato allagato e le finestre sono esplose sotto la forza delle onde.

Il servizio meteorologico statunitense (NWS) ha avvertito della possibilità di…Condizioni molto pericolose“, con “Onde e correnti forti che presentano un alto rischio di annegamento e danni alle infrastrutture costiere come moli o moli“.

Il rischio inondazioni persiste fino a sabato, secondo la stessa fonte.

READ  'Per non nasconderti nulla ti parlo dalla palestra': la surreale intervista tra Putin e Macron per evitare la guerra in Ucraina