Gennaio 24, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Occupazione illegale di case comunitarie, un’atrocità italiana

Nella penisola, la mancanza di alloggi collettivi crea una forte concorrenza tra i candidati che ne vogliono beneficiare. In alcune regioni, i reati sono organizzati da vere reti criminali, rapporti Posizione.

“Una guerra tra poveri”. Il sito di informazioni è solo da queste parole Posizione Qualificata per il concorso odierno in Italia per l’accesso agli alloggi comunitari.

Nella penisola ci sono in realtà solo 750.000 HLM, 4,5 milioni in Francia. La situazione di effettiva scarsità porta all’assegnazione di tali residenze e alle relative attività criminali.

I giornali italiani spesso pubblicano casi di occupazione illegale di questi rifugi. Un evento che la testata online milanese ha voluto analizzare più da vicino svelando alcune statistiche:

In Italia si stima che siano circa 31.000 le case comunitarie sovraoccupate, pari al 4% del totale. Ma se questo fenomeno è molto raro al nord, rappresenta il 6,4% dell’edilizia popolare al sud e il 7% al centro.

Agenzie immobiliari segrete

Pertanto, in alcune regioni d’Italia, lontane da uno dei 10 appartamenti, ci sono persone che non lo possiedono e che,

[…]

READ  Inondazioni in Kerala: almeno 22 persone sono morte in frane e inondazioni causate da forti piogge