Campania EVIDENZA Napoli video

Napoli, San Gennaro ‘a fatt’ o miracolo | VIDEO ESCLUSIVO

Alle 10.05 è avvenuto l’annuncio della liquefazione del sangue, in una cattedrale come sempre gremita di fedeli.

Il sangue si è sciolto,  e questo non è altro che un segno di buon auspicio sia per la città di Napoli, che per la Regione intera. Il Cardinale Crescenzio Sepe, ha precisato, che il sangue era già sciolto, quando hanno aperto la cassaforte che contiene le ampolle con il sangue.

“Grazie al Signore che ha manifestato la sua bontà”

Alla cerimonia erano presenti, oltre che delegazioni di autorità religiose, il Sindaco Luigi de Magistris, il Governaotore Vincenzo De Luca, il vicepresidente della Camera  Luigi Di Maio.San Gennaro mio protettore, prega a Dio nostro Signore”

“San Gennaro mio protettore, prega a Dio nostro Signore”

Il miracolo del Santo avviene tre volte all’anno. Nel primo sabato di maggio, in ricordo della prima traslazione da Pozzuoli a Napoli, e qui dopo le rituali preghiere, avviene la liquefazione del sangue raggrumito; la seconda avviene il 19 settembre, ricorrenza della decapitazione ; una terza liquefazione avviene il 16 dicembre “festa del patrocinio di s. Gennaro”, in memoria della disastrosa eruzione del Vesuvio nel 1631, bloccata dopo le invocazioni al santo.

 

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi