Giugno 21, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Mubasher – La guerra in Ucraina: una persona è morta nel bombardamento di un centro per sfollati in Russia

Mubasher – La guerra in Ucraina: una persona è morta nel bombardamento di un centro per sfollati in Russia

Zaporozhye: 5 principi concreti

Il direttore dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica ha invitato il Consiglio di sicurezza delle Nazioni Unite su Russia e Ucraina a sostenere cinque “principi concreti” per garantire la sicurezza della centrale ucraina di Zaporizhia ed evitare un “incidente nucleare”.

“Siamo fortunati che non si sia ancora verificato un incidente nucleare”, ha detto Rafael Grossi, ricordando che la stazione, occupata dall’esercito russo, è stata tagliata sette volte dalla rete elettrica e ha dovuto fare affidamento sui generatori. Emergenza, ultima riga. Per difendersi da un incidente nucleare”, per raffreddare il reattore.

Con l’obiettivo di proteggere il sito nucleare, ha presentato al Consiglio “i principi di base necessari per prevenire un incidente nucleare”. Il primo di questi: “Non ci devono essere attacchi di alcun tipo da o contro l’impianto, in particolare contro reattori, combustibile esaurito, altre infrastrutture o personale”.

Tali principi prevedono anche che il sito non sia utilizzato per immagazzinare armi pesanti o personale militare e che l’impianto non possa essere disconnesso dalla rete elettrica.

Ha aggiunto: “I cinque principi dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica per evitare un incidente nucleare sono stati approvati. L’agenzia intende iniziare a monitorare l’applicazione di questi principi attraverso la sua missione sul sito”.

Inizialmente, l’idea di creare una zona smilitarizzata attorno al sito è stata abbandonata a favore di misure pragmatiche accettabili sia per Kiev che per Mosca.

READ  Questa foto scioccante e assolutamente onesta ha vinto un World Press Photo Award