Febbraio 5, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Brasile: l’ex presidente Jair Bolsonaro è ricoverato negli Stati Uniti

Jair Bolsonaro, 67 anni, ha gravi conseguenze per l’accoltellamento che gli è quasi costato la vita nel settembre 2018, prima di essere eletto presidente.

Tempo di lettura: 1 minuto

ilDiversi media brasiliani hanno riferito, lunedì, che l’ex presidente brasiliano Jair Bolsonaro è stato portato in ospedale a Orlando, in Florida (sud-est degli Stati Uniti), a causa di dolori addominali.

L’ex capo di stato di estrema destra aveva lasciato il Brasile due giorni prima della fine del suo mandato, evitando la cerimonia di insediamento del suo successore di sinistra, Lula, per recarsi nella tenuta dell’ex campione di arti marziali, Jose Aldo, a Orlando.


Leggi anche
Brasile: come l’estrema destra sta distruggendo la democrazia

Il quotidiano ha riferito che Bolsonaro è stato portato all’AdventHealth Celebration Hospital, dove soffre di “forti dolori addominali”. lo scienziatoil giorno dopo un violento attacco di sostenitori del presidente di estrema destra contro il palazzo presidenziale, il Congresso e la Corte Suprema di Brasilia, di cui ha negato la responsabilità.

Jair Bolsonaro, 67 anni, ha gravi conseguenze per l’accoltellamento che gli è quasi costato la vita nel settembre 2018, prima di essere eletto presidente.


Leggi anche
Brasile: “Il polsonismo ha appena dimostrato seriamente la sua forza in azione”

Ostruzioni intestinali, sottoblocchi o aderenze: è stato ricoverato in ospedale d’urgenza sei volte e rioperato sei volte dalla fine del 2018.

READ  "Va oltre tutto ciò che siamo stati in grado di vedere."