Luglio 3, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Mino Riola si alza per Donarumma e scaccia il pubblico italiano: “Peccato”

Questo mercoledì, l’Italia ha affrontato la Spagna nelle semifinali della Nations League. A Milano la squadra perde 1-2 grazie alla doppietta di Ferran Torres. Complessivamente, gli uomini di Roberto Mancini ne hanno risentito. E soprattutto Gigi Donarumma. Come la sua straordinaria soap, il portiere del PSG non è stato privo di difetti durante questo incontro, dove è stato moralmente distrutto.

I tifosi italiani, infatti, continuano a fischiarlo da quando è stato ceduto al PSG. Boose per questo Ha risposto questo giovedì. Il giorno dopo, il suo agente ha parlato. Come al solito, Mino non ha raccolto i guanti Riola. “Quello che è successo in campo è stato molto triste, strano e umiliante”. Iniziò. “Peccato che alcuni tifosi si siano schierati dalla parte di un ragazzo che non aveva fatto nulla di male, sfruttando solo l’opzione di scegliere liberamente il proprio errore. Non c’è altro motivo per fischiare per lui che quello … “ Ha aggiunto.

Per il famoso olandese di origini italiane, il portiere 22enne non può beneficiare di questo trattamento dopo essere diventato il miglior giocatore degli Europei. “Gijio ha sempre dato tutto alla selezione, ha partecipato alla vittoria agli Europei, dove è stato selezionato come miglior giocatore del torneo, ma a Milano è stato fedele al suo cuore e professionale nei momenti più difficili che il club ha attraversato . E la prestazione ha contribuito a riportare il club in Champions League”.

Mino Riola crede che il Milan sia responsabile di questa terribile situazione. “Odio i fischi di Gijio, e mi chiedo perché il Milan non si sia ufficialmente ritirato dalla lotta per difenderlo. (…) La verità è che il Milan non lo sapeva o non poteva impedirlo, non fa una grande differenza… Allora chiedi a qualcuno come padre, cosa sarebbe successo? O vai a Parigi SG? “, Ha finito.

READ  Étudiant italien torturé à mort | Une commission parlimentaire italienne accusa les services égyptiens