Novembre 28, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

“Mi sento molto francese pur essendo italiano”: Marco Verratti vuole richiedere la cittadinanza francese

Lunedì prossimo, 18 luglio, Marco Verratti festeggerà un compleanno molto speciale: i suoi 10 anni al Paris Saint-Germain. Il 18 luglio 2012 il giovane si è mostrato alla stampa fresco di nido pescarese, alzando il sipario sulla presentazione di Zlatan Ibrahimovic al PSG. Dieci anni dopo, “Petit Hypo” è ancora, più parigino che mai.

In un’intervista a un media italiano Gazzetta dello Sport, Verratti dichiarò il suo amore per la capitale e il suo desiderio di diventare un giorno francese. “È cresciuto passando da un piccolo paese abruzzese a una capitale come Parigi, dove sei immerso in tante culture, in un’età in cui formi il tuo carattere, la tua personalità. Parigi è una città meravigliosa e questo paese mi ha dato tanto. Mi sento molto francese pur essendo italiano. Un giorno, dato che i miei figli sono nati qui, chiederò la cittadinanza francese. Marco Verratti ha due figli, effettivamente nati a Parigi, e Si è sposato nel 2021 Con il modello francese Id.Jessica.

“Amo tutto di Parigi”

Una convinzione che aveva già prima dei lettori pariginoLo scorso maggio. “Ho vissuto qui gli anni più belli della mia vita e quando finirò la mia vita, sì, verrò a vivere qui. I miei figli sono nati lì ed entrambi vogliono vivere a Parigi. Mia moglie è di qui e la mia ex moglie anche deciso di vivere qui. Viviamo tutti uno accanto all’altro. .Ci sentiamo molto bene a Parigi. Fa un po’ freddo quindi posso andare a novembre, dicembre, gennaio (ride). Ma amo tutto di Parigi. Dopo la mia carriera posso richiedere la cittadinanza francese. “Il PSG ha già un tale modello: nel 2019 l’ex capitano del PSG Thiago Silva ha anche chiesto la cittadinanza franceseMentre è ancora un giocatore di club.

READ  217 libri italiani per conquistare il mondo

In dieci stagioni al PSG, Marco Verratti ha giocato 378 partite in tutte le competizioni, diventando così il giocatore attivo con più presenze del PSG (prima di Marquinhos) e il terzo giocatore con più presenze nella storia del club. , Jean-Marc Baillorget (435) e Sylvain Armand (380), dovrebbero superarlo molto rapidamente.