Attualità EVIDENZA Scuola

Maturità, martedì 19 giugno il d-day!

prova orale

19 giugno: alle 8:30 si parte con la prima prova scritta di italiano. Sono circa 520 mila i candidati iscritti alla Maturità, tra interni ed esterni. 

A Salerno e provincia i ragazzi che affrontano la prossima Maturità sono circa 14mila.

Due le prove scritte invece di tre, più l’orale. Più attenzione al percorso svolto dai ragazzi nell’ultimo triennio, con un punteggio maggiore assegnato al credito scolastico. Griglie di valutazione nazionali per la correzione delle prove scritte.

Per la prima prova scritta le tre tipologie, invece delle ‘vecchie’ quattro, saranno: tipologia A (due tracce) – analisi del testo, tipologia B (tre tracce) – analisi e produzione di un testo argomentativo, tipologia C (due tracce) – riflessione critica di carattere espositivo-argomentativo su tematiche di attualità.

Per l’analisi del testo la novità principale riguarda il numero di tracce proposte: gli autori saranno due, anziché uno come accadeva fino allo scorso anno. Potranno essere proposti testi letterari dall’Unità d’Italia a oggi.

Nella seconda prova scritta della maturità 2019 debutta la prova multidisciplinare.

Infine al colloquio orale – in cui il presidente di commissione chiederà allo studente di scegliere fra tre buste con i materiali di spunto – si parlerà anche delle attività e dei progetti di Cittadinanza e Costituzione.

Il punteggio finale sarà in centesimi. Si parte dal credito scolastico che peserà fino a 40 punti (fino ad oggi erano 25). Alla Commissione spettano poi fino a 60 punti: massimo 20 per ciascuna delle due prove scritte e 20 per il colloquio.

Il punteggio minimo per superare l’esame resta fissato in 60 punti. La Commissione può integrare il punteggio, fino ad un massimo di 5 punti, ove il candidato abbia ottenuto un credito scolastico di almeno 30 punti e un risultato complessivo nelle prove di esame di almeno 50 punti.

laRed TV





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi