Campania Cava de' Tirreni EVIDENZA

Manca fra Gigino, mancano i fedeli: semideserta la processione di San Francesco

Poche presenze in occasione dei festeggiamenti in onore di San Francesco d’Assisi. I sostenitori di fra Gigino invocano il ritorno dell’ex rettore alla gestione del Santuario.

Testimonianze di chi c’è stato o ci è solo passato, foto di un chiostro vuoto e video “spettrale” di un botafumeiro che oscilla lungo una navata che conta una trentina di presenti al massimo. Si presentava così, ieri sera, il santuario di San Francesco e Sant’Antonio alla vigilia dei festeggiamenti in onore di San Francesco d’Assisi.

Coincidenza oppure diserzione organizzata? Per ora non è dato saperlo.

Sta di fatto, però, che l’assenza di fra Luigi Petrone sta avendo i suoi effetti e mentre l’ex rettore del Santuario non ha partecipato quest’anno all’organizzazione dei festeggiamenti – la gestione è ora nelle mani di fra Piero Isacco, attuale padre guardiano – i suoi sostenitori hanno deciso di fare altrettanto.

In sostanza la “svolta sobria” non ha sortito l’effetto desiderato, dando invece ragione a quanti immaginavano che senza fra Gigino i festeggiamenti al Santuario non sarebbero stati più gli stessi. Poche luminarie, niente fuochi pirotecnici (pare però sia previsto uno spettacolo di luci e giochi di fumo) e un “cucina povera” nel rispetto dei più basilari dettami francescani non hanno attratto i fedeli. Sta da vedere come andrà il prosieguo oggi, in occasione della giornata dedicata proprio al Santo.

Già qualche giorno fa si parlava di manifestazioni di protesta, sottoscrizione di petizioni e organizzazioni di comitati per il ritorno di fra Gigino alla guida del Santuario. Insomma, pare che il confine sia sottile tra fedeli di San Francesco e Sant’Antonio e fedeli di fra Gigino.

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi