Luglio 4, 2022

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Lussemburgo: gli stipendi lussemburghesi aumenteranno con l’arrivo dell’estate!

pubblicato

Lussemburgo – L’indicizzazione degli stipendi e delle pensioni che avrebbero dovuto scadere quest’estate è stata sostituita da un credito d’imposta sull’energia. Di seguito gli incrementi previsti.

Ci sono buone notizie che ti aspettano presto nella brochure dei pagamenti.

Ci sono buone notizie che ti aspettano presto nella brochure dei pagamenti.

Ancora qualche settimana di attesa… Mentre il Lussemburgo deve affrontare un livello record di inflazione, la misura “Solidaritéitspak” entrerà in vigore all’inizio dell’estate. Il CIE dovrebbe compensare il rinvio della tranche di indice che doveva essere attivata nello stesso periodo.

È chiaro che i dipendenti e i pensionati con un reddito inferiore a 44.000 euro complessivi annui riceveranno un’assistenza di ulteriori 84 euro nella ricevuta dello stipendio. Dopo questo limite, l’importo della compensazione è decrescente. Conta, diciamo, 76 euro per le persone che guadagnano tra 44.000 euro e 68.000 euro all’anno. Non sono interessati i dipendenti con un reddito superiore a 100.000 euro.

Un modo per il governo di limitare le conseguenze dell’indice sul finanziamento delle imprese, senza penalizzare le persone con redditi medi e modesti. La misura dovrebbe essere mantenuta fino ad aprile 2023, data prevista per il rinvio della tranche dell’indice per questa estate. Il ministro delle finanze del DP, Yoriko Pax, ha detto in un’intervista a inceppamento della carta È stato pubblicato venerdì sul sito web del governo.

Impatto significativo sul bilancio dello Stato

Il ministro ha avvertito che il pacchetto “avrà un impatto significativo sul bilancio dello Stato”. Inizialmente stimato in 750 milioni di euro, il procedimento dovrebbe alla fine costare 805 milioni di euro, a causa di un ulteriore mese di esenzione dall’imposta sull’energia. L’inizio dell’assistenza a favore dei dipendenti era inizialmente programmato per agosto, ma l’inflazione elevata causerebbe un calo del primo CIE a luglio.

Tuttavia, per la stanza del personale, l’account non esiste. In una lettera dello scorso fine settimana, l’organo di rappresentanza dei dipendenti e dei pensionati in Lussemburgo ha ritenuto che “il credito d’imposta sull’energia introdotto dal disegno di legge non costituisce un compenso valido per il rinvio delle tranche degli indicatori”.

“La buona posizione delle società lussemburghesi, che sono costruite sulla base degli ultimi dati contabili, non giustifica la manipolazione dell’indice (…) Molti dipendenti e pensionati perderanno potere d’acquisto rispetto alla data di scadenza del regolare rimborso di segmenti di indice”, ha detto.

READ  Presto tutti i commercianti dovettero offrire il pagamento elettronico