Campania Salerno

Linea storica Napoli – Salerno: nuova chiusura. I pendolari alzano la voce

Vertice del Comitato

E’ prevista per domani sera a Nocera Inferiore una riunione straordinaria del Comitato pendolari Linea storica Napoli-Salerno. Invitata l’Amministrazione nocerina.

A distanza di un anno, per la seconda volta la Linea storica ferroviaria Napoli – Salerno sarà nuovamente chiusa.

Domani sera, presso l’oratorio San Domenico Savio, ubicato dinanzi al distretto ASL Salerno 1 in località Piedimonte di Nocera Inferiore, alle ore 19:30 il Comitato pendolari ha indetto una riunione straordinaria. Diversi i punti in programma e le iniziative su cui discutere: contrastare l’imminente chiusura della tratta ferrata; contrastare i nuovi assetti orari che vanno a penalizzare in maniera massiccia l’utenza cittadina; necessità d’organizzazione, in modo idoneo, un servizio bus sostitutivo.

Di seguito la nota diffusa stamane dal Comitato pendolari.

“Una volta i lavori sulla linea storica venivano effettuati solo in orari tardo – serali e notturni. Invece a breve, per la seconda volta in meno di un anno, la linea storica verrà chiusa per lavori per un lungo e ininterrotto periodo. La chiusura della linea storica è un atto amministrativo e deve rigorosamente rispettare tutti i crismi di legge. I nuovi assetti orari, inoltre, sono fortemente e ulteriormente penalizzanti, specialmente per la città di Nocera Inferiore. E’ il momento di dire basta!”

 

laRed TV





Per continuare ad usare questo sito, devi accettare la politica di uso dei Cookie maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi