Febbraio 26, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Le vecchie funzionalità scomparse possono tornare

Le vecchie funzionalità scomparse possono tornare

Prendi le vecchie funzionalità, aggiornale e ottieni nuove funzionalità. Questo è ciò che Google potrebbe fare nelle future versioni di Android.

La prossima importante versione di Android potrebbe supportare una nuova scorciatoia Bluetooth e widget direttamente sulla schermata di blocco. “Nuove funzionalità” presenti su Android alcuni anni fa, ma da allora sono state interrotte.

Nuova scorciatoia Bluetooth per Android 14

L'esplorazione di Android 14 QPR2 Beta 3 ha evidenziato anche il ritorno del menu contestuale per le impostazioni Bluetooth. Pertanto, quando si preme il pulsante nelle impostazioni rapide viene visualizzata una finestra. La “finestra pop-up” era presente in Android Oreo 8.0, ma Google ha deciso di rimuoverla.

Fonte: Mishal Rahman

Quindi può tornare. Concretamente, non sarà più necessario tenere premuta la tessera per aprire le impostazioni Bluetooth. Basta toccare una volta e si aprirà una finestra in alto che ti offrirà le stesse opzioni: attiva o disattiva il Bluetooth, connettiti a un dispositivo o accoppiane uno nuovo.

Widget nella schermata di blocco

In Android 4.2 Jelly Bean, i widget della schermata iniziale erano una delle caratteristiche principali del sistema operativo. Ma Google ha deciso di sbarazzarsene con Android 5.0 Lollipop. Ma l’esperto e sviluppatore Android Mishaal Rahman ha abilitato una funzionalità simile in Android 14 QPR2 Beta 3, suggerendo che potrebbe arrivare con Android 15.

Mishal Rahman ha potuto testare la funzionalità che funzionerà con uno “Spazio condiviso” a cui è possibile accedere in qualsiasi momento dalla schermata di blocco. Dovrai far scorrere il dito verso l'interno dalla destra dello schermo per accedervi. Una presentazione che sarà molto simile a quella offerta da Apple a partire da iPadOS 13. Apple dovrebbe anche integrare i widget nella schermata di blocco di iOS 16.

READ  Presto potrai giocare a...Monopoli Bastogne: in arrivo a fine anno!
Widget di blocco schermo per Android 15
Fotografia: Mishal Rahman/Autorità Android

Dato che la funzione era ancora in versione beta su Android, c'erano solo poche app Google disponibili (calendario e orologio in particolare) e la loro presentazione lasciava ancora a desiderare. Le foto sono state scattate su un tablet Google Pixel. Rahman lo ha fatto intenzionalmente, poiché presuppone che questo spazio condiviso potrebbe essere disponibile tramite la “modalità Hub”, che è un insieme di impostazioni per dispositivi più grandi aggiunti ad Android 14 QPR2. Per saperne di più vi rimandiamo al nostro articolo che dettaglia questa nuova funzionalità.

Sembra che Google stia attraversando un momento nostalgico e potrebbe avere la presenza di spirito per riportare in auge le migliori funzionalità del passato. A volte i metodi vecchi e comprovati sono migliori di metodi nuovi e non testati.

Leggi: Gli smartphone Google Pixel potrebbero beneficiare di un rarissimo aggiornamento.

🔴 Per non perdere nessuna novità di 01net, seguici Google News et al WhatsApp.

Opera One: browser Web basato sull'intelligenza artificiale
Opera One: browser Web basato sull'intelligenza artificiale

Di: Opera

fonte :

Corpo del robot