Giugno 21, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Le prime norme ISO sono già state monitorate e la loro pubblicazione è imminente

Le prime norme ISO sono già state monitorate e la loro pubblicazione è imminente

Sebbene il rilascio ufficiale di Windows 11 23H2 non sia ancora iniziato, Windows Latest ha già scoperto le prime ISO dell’aggiornamento. Se i primi leak ne annunciavano il lancio all’inizio di novembre, sembra che quest’ultimo non tarderà. Questo dovrebbe essere l’ultimo importante aggiornamento del sistema operativo prima dell’arrivo di Windows 12.

Crediti: Unsplash

Sappiamo che il grande aggiornamento di Windows 11 arriverà presto. Nel frattempo abbiamo preparato per te una piccola guida per preparare adeguatamente te stesso – e soprattutto il tuo computer – all’installazione. Ma mentre è certo che il dispiegamento è imminente, resta da vedere quanto sia imminente. Grazie ai risultati di Windows Update, sappiamo che quest’ultimo avverrà prima di quanto pensiamo.

Inizialmente, infatti, si pensava che Windows 23H2 arrivasse all’inizio di novembre. Ma, come hanno scoperto i nostri colleghi, Microsoft ha già pubblicato alcuni standard ISO per l’aggiornamento. Più precisamente, queste sono le versioni americana e cinese del sistema operativo. Ciò significa che l’aggiornamento è ora pronto per il lancio globale. Sicuramente non dovremo aspettare più di qualche giorno perché venga pubblicato sui nostri computer.

Sullo stesso argomento – Windows 11: Microsoft rilascia accidentalmente una funzionalità, una piccola animazione che cambia tutto

Windows 11 23H2 dovrebbe arrivare questa settimana

Conosciamo già molte funzionalità in arrivo su Windows 11 con l’aggiornamento 23H2. Anche se alcuni di essi renderanno la vita molto più semplice agli utenti, non è per questo che l’aggiornamento è così importante. Come per ogni nuova versione principale, 23H2 ripristina essenzialmente il ciclo di aggiornamento per gli utenti, il che significa che fa risparmiare più tempo su Windows 11.

READ  Il trasferimento di WhatsApp da Android a iOS passa alla versione beta

Attualmente, con 22H2, le edizioni Windows 11 Home, Pro, Pro Education e Pro for Workstations sono supportate fino all’8 ottobre 2024, dopodiché Microsoft non rilascerà più la patch di sicurezza. Pertanto, 23H2 estenderà questo periodo di supporto, che è sicuramente sufficiente per vedere l’arrivo di Windows 12. In altre parole, Windows 11 23H2 è senza dubbio l’ultimo importante aggiornamento prima dell’arrivo del nuovo sistema operativo.

fonte : Windows più recente