Aprile 14, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Perché WiFi in realtà non significa… niente

Perché WiFi in realtà non significa… niente

Per alcuni, “WiFi” è l’abbreviazione di “Wireless Fidelity”, ma non lo è. Questo anche se l’azienda proprietaria del marchio ha giocato sulla confusione che c’era.

Il tipo di parola “WiFi” ha spesso acceso dibattiti tra chi dice “WiFi” e chi dice “il” WiFi. Tuttavia, il significato del termine solleva meno domande poiché il termine è diventato parte integrante della vita quotidiana.

È stato regolarmente affermato che il termine WiFi è l’acronimo di “Wireless Fidelity”, che può essere tradotto come “wireless fidelity”. In realtà non è così, la parola WiFi non è altro che una designazione, un nome di marchio registrato che non significa nulla.

In origine, la Wireless Ethernet Compatibility Alliance (ora Wi-Fi Alliance) mirava a vendere prodotti conformi agli standard IEEE 802.11. Basti dire che il nome di questi standard non era molto accattivante e poteva essere tecnicamente intimidatorio. Pertanto, l’azienda si è rivolta a Interbrand, un’azienda di comunicazioni, per ottenere assistenza nell’identificazione di prodotti che soddisfano gli standard IEEE 802.11. E così Interbrand ha creato l’insegna “WiFi” e il logo Yin e Yang.

Inoltre, la totale mancanza di significato del termine ha sconvolto molte persone all’epoca, portando la Wi-Fi Alliance a credere che la parola “WiFi” fosse l’abbreviazione di “Wireless Fidelity” in alcune delle loro campagne di chiamate.

Phil Belanger, membro fondatore della WiFi Alliance, Spiegare così : ” Cosa significa “fedeltà wireless”? Niente Prima di aggiungere: Siamo stati intelligenti a chiamare Interbrand per trovare il nome e il logo. Siamo stati sciocchi a sabotare il loro lavoro aggiungendo uno slogan senza senso. Per favore aiutaci a promuovere l’ottimo lavoro che abbiamo fatto e dimentica il logo ».

READ  Snapchat: come creare una chat di gruppo

Insomma, il termine “WiFi” non significa nulla e non è altro che un marchio, un nome di marchio registrato. La società di comunicazioni Interbrand avrebbe potuto svolgere un ruolo simile con il termine Hi-fi, che in realtà è l’abbreviazione di “alta fedeltà”.

_
Segui Geeko su FacebookE Youtube E Instagram per non perderti notizie, quiz e consigli.