Febbraio 2, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Le alte temperature sono responsabili di attacchi cardiaci fatali

Le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte nel mondo, con quasi 18 milioni di persone che muoiono ogni anno. 407061514 / Jelena Stanojkovic – stock.adobe.com

Asimmetria – Diversi studi hanno mostrato un aumento degli eventi cardiovascolari durante periodi di freddo estremo o ondate di caldo.

Quando fa insolitamente freddo o caldo, il nostro cuore fa male e moriamo ancora di più. Diversi studi hanno mostrato un aumento degli eventi cuore e vasi sanguigni Durante periodi di freddo estremo o ondate di caldo, tuttavia, è stato difficile individuare con precisione questo fenomeno. Gli autori hanno appena stimato che queste temperature anormali estreme saranno direttamente associate a oltre l’1% delle morti cardiovascolari globali, Sono associati a Rotazione Giornale dell’American Heart Association.

L’uno per cento potrebbe non sembrare molto e viene confrontato con altri fattori di rischio noti (tabacco, cattiva alimentazione, mancanza di attività fisica, ecc.). Ma le malattie cardiovascolari sono la principale causa di morte in tutto il mondo con quasi 18 milioni di morti ogni anno, secondo l’Organizzazione mondiale della sanità. Pertanto, il numero totale di decessi attribuiti a giornate insolitamente fredde o calde è elevato.

Per stimare l’effetto delle temperature estreme, …

Questo articolo è riservato agli abbonati. Ti resta l’81% da scoprire.

Spingere indietro i limiti della scienza è anche libertà.

Continua a leggere il tuo articolo a € 0,99 per il primo mese

Sei già iscritto?
registrazione

READ  Salute sportiva: un test variabile della forma Saints-Geosmes