Novembre 27, 2021

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’astronauta Thomas Pesquet inizia il suo viaggio sulla Terra (video in diretta)

La NASA trasmette in diretta il ritorno di Thomas Bisquet e di altri tre astronauti.

“Orgoglioso di rappresentare nuovamente la Francia nello spazio!”, ha twittato poche ore prima della partenza colui che, attraverso i suoi abbondanti post sui social network, ha regalato a milioni di persone un assaggio della vita in assenza di gravità. “La prossima volta, la luna?”

Thomas Pesquet ritorna con gli altri membri della Mission Crew-2, il giapponese Akihiko Hoshide e gli americani Shane Kimbrae e Megan MacArthur.

A bordo della nave della compagnia Elon Musk ci sono anche 240 kg di attrezzature scientifiche e sperimentali.

Il viaggio verso la Terra si svolge in più fasi. La capsula del drago è stata sbloccata alle 19:05 GMT.

Deve prima fare un giro della stazione spaziale per circa un’ora e mezza per fotografarla dall’esterno. Nel video in diretta della NASA, Thomas Pesquet, dopo essersi tolto la tuta, può essere visto scattare queste foto attraverso la finestra della capsula.

Quindi la nave inizia il proprio viaggio di ritorno. Dopo un atterraggio duro, rallentato dalla sua entrata nell’atmosfera e poi con enormi paracadute, atterrerà al largo della Florida alle 03:33 GMT di martedì, cioè all’alba in Belgio.

Prima cascata

L’atterraggio, che si preannuncia intenso, è il primo per l’astronauta francese. Durante il suo precedente incarico nel 2016-2017, è atterrato nelle steppe kazake con una Soyuz russa.

Una volta che la capsula “colpirà” la superficie del mare (“splashdown” in inglese), galleggerà e l’equipaggio verrà recuperato il più rapidamente possibile dalle navi di stanza nelle vicinanze.

Un elicottero riporterà gli astronauti a terra e da lì saliranno a bordo di un aereo per lo Space Center della NASA a Houston, in Texas. Thomas Pesquet si sottoporrà a una rapida visita medica prima di recarsi a Colonia, in Germania, dove si trova l’European Astronaut Center.

READ  YouTube nasconde il numero di "odio" sotto i video - immagine

Per tre settimane sarà poi sottoposto a una serie di test scientifici, volti a monitorare l’effetto di una lunga permanenza in orbita sul corpo umano. Questo non gli impedirà di vedere i suoi parenti.

Quindi l’astronauta si prenderà finalmente una piccola vacanza.

Crew-2 è la seconda missione regolare che SpaceX ha intrapreso per conto della NASA. La compagnia ha permesso all’agenzia spaziale di riprendere i voli dal suolo statunitense, dopo la chiusura delle navette spaziali nel 2011.

L’equipaggio di Crew-2 ritorna sulla Terra prima che i loro surrogati arrivino a bordo della Stazione Spaziale Internazionale, quattro astronauti Crew-3, i cui decollo a bordo di un razzo SpaceX Falcon 9 sono stati ripetutamente ritardati, principalmente a causa del tempo.

Si svolgerà finalmente mercoledì alle 21:03 ora locale (02:03 GMT giovedì) dal Kennedy Space Center in Florida.