Dicembre 3, 2023

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

L’Arsenal batte lo Sheffield per cinque – Premier League – J10 – Arsenal-Sheffield United (5-0)

L’Arsenal batte lo Sheffield per cinque – Premier League – J10 – Arsenal-Sheffield United (5-0)

Arsenal-Sheffield United 5-0

Ma: Nketiah (28H50H58H) Vieira (88HSP) e Tomiyasu (90H+6) per i Gunners

Smettila.

Grazie alla prima tripletta di Eddie Nketiah nella sua giovane carriera, l’Arsenal ha ampiamente vinto sabato pomeriggio contro lo Sheffield United (5-0) nell’ambito della decima giornata della Premier League. Senza Gabriel Jesus e Thomas Partey (infortuni) né Martin Odegaard e Gabriel (sostituti) all’inizio della partita, questa squadra dell’Arsenal rielaborata ha tossito all’inizio della partita e non è riuscita a abbattere la massa molto compatta di giocatori dell’Arsenal. Lame. Alla fine, Nketiah ha aperto le marcature da distanza ravvicinata dopo un cross perfetto di Declan Rice. (1-0, 28H). Gabriel Martinelli ha insistito prima della fine del primo tempo, ma il suo sinistro è stato bloccato da Wesley Foderingham (41′H).

La partita è diventata di Nketiah dopo il suo ritorno dallo spogliatoio, e il nazionale inglese ha raddoppiato il vantaggio con un tiro al volo dopo aver respinto la palla vagante di Fodringham su calcio d’angolo. (2-0, 50H)poi una gemma da 25 metri nell’angolo superiore dell’avversario (3-0, 58H)Ciò porta il suo bottino a sei punti in campionato in questa stagione. Del tutto innocua (due tiri, nessuno in porta), la Lanterna Rossa si accontenta (un punto in dieci giorni) in faccia artiglieria Non ancora soddisfatto (62H76H) E ha ottenuto il quarto gol su calcio di rigore calciato e trasformato da Fabio Vieira (4-0, 88H)Poi un quinto di Takehiro Tomiyasu, in attesa di un calcio d’angolo (5-0, 90H+6).

24 punti in dieci giornate, sarebbe stato un inizio di stagione perfetto per l’Arsenal se il Tottenham non avesse fatto due passi avanti.

READ  'Si torna a scuola... e stanotte non si dorme a casa': una commovente richiesta di aiuto dalla conduttrice televisiva belga, madre di una figlia disabile

Arsenale (4-3-3): Raya-White (Tomiyasu, 66H) Saliba, Kiwior, Zinchenko – Havertz, Riso (Elneny, 89)H), Smith Rowe (Vieira, 73 anniH), da (Nelson, 73H) Nketiah, Martinelli (Troussard, 66H). allenatore: Mikel Arteta

Sheffield United (4-4-2): Foderingham-Bogle (Baldock, 71H), Tracy, Robinson, Thomas – McAtee (Fleck, 71H), Costa, Norwood, Ben Slimane (Osborne, 59 anniH) – Martello (Onet, 83H), Brewster (Arciere, 59H). allenatore: Paul Heckingbottom.


Bournemouth-Burnley 2-1

Potts: Semenyu (22H(Fatture) 76H) per Cherry // Taylor (11H) per il chiaretto

Va bene per l’Arsenal, che a Sheffield si è qualificato per i quarti di finale della FA Cup