Febbraio 27, 2024

Laredazione.eu

Trova tutti gli ultimi articoli e guarda programmi TV, servizi e podcast relativi all'Italia

Informazioni RTL – Stipendio, alloggio e mobilità: cosa cambierà per te in Lussemburgo nel 2024

Informazioni RTL – Stipendio, alloggio e mobilità: cosa cambierà per te in Lussemburgo nel 2024

Il 1° gennaio vedrà l’entrata in vigore di diversi cambiamenti in Lussemburgo nel 2024. Tra stipendi, aiuti pubblici, alloggi e mobilità, ecco i cambiamenti.

Grande taglio delle tasse a partire dal 1° gennaio!

Ottime notizie per lavoratori e pensionati lussemburghesi: i deputati hanno votato mercoledì 20 dicembre Promessi tagli fiscali per il 2024.

Dal 1° gennaio La tariffa fiscale sarà adattata, consentendo una riduzione fiscale di circa il 10%. Sviluppato per la prima volta dal governo Bettel durante l'incontro trilaterale di primavera, questo adattamento della scala è stato perfezionato dal nuovo governo Frieden.

Degli otto indicatori che sono diminuiti dal 2017 ma non sono stati applicati alla misura fiscale, quattro recupereranno il 1° gennaio 2024. Si tratta di un aggiustamento più utile dell’aggiustamento fiscale. Credito d'imposta economico È entrato in vigore a luglio. E a gennaio quest’ultimo sparirà dalla busta paga perché lo è È stato sostituito da questa nuova misura fiscale più vantaggiosa.

Scopri in questo articolo quanto risparmierai ogni mese.

Nuovo indice previsto per il 2024

Le stime sull’inflazione del governo prevedono Nuovo indice nel 2024. Secondo gli ultimi calcoli, nel terzo trimestre in estate gli stipendi e le pensioni aumenteranno del 2,5%.

Utilizza il nostro calcolatore per stimare il tuo prossimo stipendio lordo utilizzando l'indice.

L'IVA torna alla normalità

Riduzione di un punto percentuale al 16% IVA 17% Il 1° gennaio 2024. 14% per il prezzo medio e 8% per il prezzo scontato. Ciò si tradurrà in un leggero aumento dei prezzi.

Secondo il ministro delle Finanze Gilles Roth, questo ritorno alla normalità porterebbe nelle casse dello Stato 245 milioni di euro nel 2024.

La tassa sulla CO2 torna ad aumentare

Come ha annunciato il governo lussemburghese Il suo piano climatico, Aumentare la tassa sull’anidride carbonica Ancora 1 gennaio di quest'anno. Aumenterà da 30 a 35 euro per tonnellata di carbonio. Ciò rappresenta un aumento di pochi centesimi su ogni litro di carburante: circa 1,2 centesimi per litro di gasolio, rispetto a 1 centesimo per litro di benzina. Anche il combustibile per riscaldamento ne risente.

Leggi anche – Ecco quanto costerà una carbon tax in Lussemburgo

Piccola detrazione con il credito d'imposta sulla CO2

La trilogia di marzo 2023 ha portato a nuovi aiuti per lavoratori e pensionati: Credito d'imposta sull'anidride carbonica. Questo arriva “Compensare il costo della tassa sulla CO2 con salari più bassi”. Poi il governo lo ha giustificato. Sarà implementato dal 1° gennaio 2024.

READ  Dopo essere caduto in montagna, salva un cane errante sdraiandosi su di esso per tenerlo al caldo

Secondo i calcoli effettuati per il disegno di legge, un lavoratore con il salario minimo sociale (complessivamente 3.085,11 euro) riceverà 14€ al mese grazie al credito d'imposta sulla CO2.

Quindi la quantità di CI-CO2 diminuisce. Pertanto, un lavoratore che guadagna complessivamente 5.000 euro all’anno riceverà solo 7 euro al mese. E meno di 2 euro al mese per chi ha uno stipendio lordo di almeno 6.250 euro. Il credito d'imposta sulla CO2 non viene concesso se superiore a 79.999 euro all'anno.

Alloggi: il governo si impegna ad agire rapidamente

L’accordo di coalizione concluso nel novembre 2023 elenca diverse misure da adottare “Stimolare il mercato dell'edilizia abitativa a breve termine” A Lussemburgo. Incluso:

  • L’accelerazione del tasso di ammortamento degli alloggi in affitto,
  • Riduzione dell’imposta sulle plusvalenze,
  • Aumento del credito d'imposta “Billiggen Akt” per l'acquisto della vostra abitazione principale,
  • a Bëllegen Akt per gli investimenti locativi da parte di privati
  • I proprietari che accendono un mutuo potranno detrarre una quota maggiore degli interessi annuali al momento della presentazione della dichiarazione dei redditi.

Il prezzo dell'elettricità rimane regolamentato in Lussemburgo

L’azione risultante dal tripartito della primavera 2023, Il controllo dei prezzi dell’elettricità rimane nel 2024. Il governo prevede di mantenere i prezzi al livello del 2022 fino alla fine del 2024.

Il governo prevede inoltre di estendere fino alla fine di giugno 2024 il regime di assistenza per le aziende particolarmente colpite dall’aumento dei prezzi dell’energia causato dall’aggressione russa contro l’Ucraina.

Il buono pasto sale a 15€

Dal 1 gennaio 2024, In Lussemburgo il buono pasto può valere fino a 15€, rispetto ai 10,80 euro del 2023. Si tratta di un incremento ottenuto senza modificare la quota pagata dai dipendenti. Chi ne usufruirà in Lussemburgo continuerà a pagare 2,80 euro.

La grande novità è che il buono pasto, versione 2024, potrà essere utilizzato in modo più ampio per acquistare cibo dai commercianti – non più solo “il tuo pasto” – e sarà utilizzabile dopo il lavoro, durante il fine settimana e anche durante le vacanze. Non è più solo all'ora di pranzo.

Finalmente il buono pasto cartaceo diventa elettronico. Ha la forma di una carta di credito oppure appare direttamente sullo schermo del cellulare. È più pratico per tutti: dipendente, capo, ristoratore o commerciante, quando si preleva denaro.

READ  Allerta aerea in Ucraina, esplosioni in diverse città, Leopoli al 90% senza elettricità: “lanciati oltre 120 missili”

Lavoro a distanza: finalmente, uguaglianza tra tutti i lavoratori oltre frontiera

Dal 1° gennaio i frontalieri tedeschi saranno (finalmente) alla pari con belgi e francesi. Questo grazie ai recenti accordi siglati tra i due Paesi. Trascorrono dai 19 ai 34 giorni lavorando da remoto Annualmente senza implicazioni fiscali.

Tenendo conto della Convenzione quadro europea entrata in vigore il 1° luglio 2023, i lavoratori transfrontalieri avranno due soglie da rispettare:

  • Quei 34 giorni di tasse sul reddito
  • Che il 49% del loro orario di lavoro annuale rimane affiliato alla previdenza sociale lussemburghese

Doppia imposizione nascosta: esenzione transfrontaliera per i lavoratori francesi

IL Doppia imposizione nascosta dei lavoratori transfrontalieri Chi ha redditi in Francia e Lussemburgo viene nuovamente sospeso per il 2023. Basta lasciarlo fareIn fuga da un enorme aumento delle tasse Pur annunciandone il completamento nella primavera del 2024. Ma questa correzione è temporanea e la loro situazione reddituale per il 2024 non è stata risolta in modo chiaro.

Prolungamento del tram allo Stadio Nazionale

IL Linea del tram La sua parte sud sarà completata nel 2024. Secondo Luxtram, le ultime cinque stazioni fino allo Stadio del Lussemburgo saranno messe in servizio entro l'anno. Ciò include le cinque fermate del tram della tratta Bonnevoie-Cloche d'Or:

  • Sila
  • Stazione Howald (polo di scambio)
  • Liceo Vauban
  • Torre dell'acqua
  • Stadion (centro cambi)

Dalla sua parte settentrionale verso Findel

Abbonamento ferroviario più caro per i frontalieri francesi

Unione Africana 1Lui è Gennaio, “Il prezzo degli abbonamenti TER Fluo aumenterà del 3%” Lo rende noto la Sncf. Questo aumento riguarda quindi i frontalieri francesi, perché pagano sempre la tratta francese del loro viaggio.

L’aumento dei prezzi riguarderà però solo la quota ferroviaria degli abbonamenti che combinano treno e trasporto pubblico. Per questi ultimi, sono le aree urbane a decidere il potenziale aumento dei prezzi.

Auto elettrica: cambiamenti distintivi nel 2024

Un cambiamento notevole nella politica di mobilità del Paese: dopo il 31 dicembre 2023 (termine ultimo per la loro prima messa in circolazione), le auto ibride non potranno più beneficiare del bonus per l'acquisto di auto elettriche.

Il premio resterà di 8.000 euro per le auto 100% elettriche.. et al “Saranno mantenuti i sussidi per l’acquisto di veicoli elettrici e altre tecnologie a emissioni zero”. Promesse al governo nel suo accordo di coalizione. In questo caso è stata prorogata fino alla fine di giugno 2024.

READ  Un chirurgo cerca di vendere una radiografia di un Bataclan ferito

Leggi anche – Auto elettrica: i viaggiatori transfrontalieri possono ottenere il bonus di 8.000 euro del Lussemburgo?

Vacanze: il prezzo delle vittime in Francia aumenterà

sulla strada per vacanzamolti residenti in Lussemburgo dovranno pagare a Aumento della bolletta nel 2024. L'aumento annuale dei pedaggi autostradali francesi sarà “Meno del 3%” Nel 2024, lo ha confermato il ministro dei Trasporti, Clement Beaune. Si applicherà dal 1° febbraio.

Meno rischi per la patente dei frontalieri francesi

Dal 1° gennaio 2024 in Francia gli utenti della strada non perderanno più punti sulla patente se superano i 5 chilometri orari. Le violazioni di velocità “minori” inferiori a 5 km/h saranno punite solo con una multa. Da gennaio 2024. Resta comunque la sanzione forfettaria compresa tra 68 e 135 euro (a seconda del luogo della violazione).

Per velocità comprese tra 5 km/h e 20 km/h verrà applicata una sola riduzione del punto di patente.

Una nuova legge per le vacanze sportive

I parlamentari hanno votato nel 2023 per una migliore regolamentazione Vacanza sportiva. Dal 1° gennaio la legge entra in vigore e esamina più chiaramente chi può beneficiarne e in quali circostanze.

Leggi anche – Giorni festivi e ponti.. Quando fare le vacanze in Lussemburgo nel 2024

Programma multiculturale: la legge sta cambiando

Il Programma Vita Interculturale sostituisce l'attuale Contratto di Accoglienza e Integrazione e il Percorso di Integrazione Sostenuta, le norme proposte dal Ministero della Famiglia per Facilitare l'integrazione attraverso corsi e workshop in particolare. “Quindi, non importa se sei un rifugiato, un nuovo arrivato, un residente straniero di lungo periodo, un lavoratore transfrontaliero o un lussemburghese, tutti possono partecipare equamente a tutti i programmi, attività e progetti”. Lo spiega il ministro Max Hahn.

La legge istituisce inoltre un Consiglio Supremo per la Vita Interculturale che è coinvolto nella realizzazione della vita interculturale.

Struttura per anziani senza dimora

Nel suo accordo di coalizione, il nuovo governo Frieden-Bittle mira a vedere una struttura per anziani senzatetto accogliere i suoi primi residenti nel gennaio 2024.

Finanza sostenibile: aggiornato al 2024

Il Lussemburgo, campione della finanza sostenibile, esigente iniziativa e leadership, promette di aggiornare la sua strategia nazionale nel 2024.