Campania Caserta Cronaca EVIDENZA

Incendio alla stazione di Caserta, continuano i ritardi. Le spiegazioni di RFI

Qualche giorno un corto circuito aveva generato un incendio all’interno dei locali tecnici della stazione di Caserta.

Immagini spettacolari, ma sono cominciati anche i disagi dei viaggiatori.

Circa cento tecnici di Rete Ferroviaria Italiana sono ancora al lavoro (h24) per contenere i rallentamenti causati da un fulmine in un locale tecnico della stazione di Caserta. Attualmente sono percorribili sei dei sette binari per i collegamenti Foggia – Benevento – Cassino, Cancello – Gricignano – Aversa e viceversa, con allungamento dei tempi di viaggio di 30 minuti.

Ancora sospeso il traffico ferroviario fra Cancello e Caserta dovuto all’incendio di cavi colpiti da un fulmine nella stazione di Caserta del 29 ottobre. Per garantire la mobilità verso Napoli e Salerno, per il servizio regionale, sono attive navette spola con autobus fra Cancello e Caserta. Nelle stazioni sono stati potenziati i servizi di assistenza e informazioni alle persone.

Vuoi ricevere gli aggiornamenti gratuiti da laRedazione.eu ?

E' facile, semplice e gratuito. Cosa aspetti? Unisciti agli altri lettori

Aggiungi un commento

Cosa aspetti? Dicci la tua!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

laRed TV


ONAIR DALLE 12 ALLE 22

invia le tue segnalazioni al:

G+